COREA DEL SUD
26.06.19 - 10:130
Aggiornamento : 11:03

Si sta lavorando a un nuovo incontro fra Trump e Kim Jong-un

Sarebbe il terzo incontro fra i due leader, l'ultimo si era concluso improvvisamente con un nulla di fatto

SEUL - Usa e Corea del Nord lavorano «a colloqui dietro le quinte» per un terzo vertice bilaterale tra il presidente Donald Trump e Kim Jong-un, col processo di pace sulla penisola coreana che fa solidi progressi.

«Le due parti sono impegnate nel dialogo relativo a un terzo summit», ha affermato il presidente sudcoreano Moon Jae-in, in un'intervista scritta alla Yohnap e ad altri media internazionali. «I colloqui dietro le quinte sono andati avanti sulla base della reciproca comprensione delle rispettive posizioni» tra i due leader, ha detto Moon.

Trump sarà in visita in Corea del Sud il 29 e il 30 giugno prossimi, subito dopo il G20 di Osaka, avendo in programma di recarsi e di tenere un discorso alla Dmz, la zona demilitarizzata che separa le due Coree. Malgrado le indicazioni in senso contrario della Casa Bianca, sono sempre molto sostenute a Seul le voci che darebbero un incontro a sorpresa tra Trump e Kim al villaggio di confine di Panmunjom.

Moon, nell'intervista, ha spiegato che anche il dialogo intercoreano procede «attraverso diversi canali», osservando che «i tempi sono maturi» per la ripresa dei colloqui formali sulla denuclearizzazione.

«C'è sempre stato un considerevole avanzamento fatto dal processo di pace sulla penisola coreana e sta ancora facendo solidi progressi», ha aggiunto il presidente, per il quale la ripresa dei negoziati tra Usa e Corea del Nord porterà il processo «a un livello successivo. Credo che ora sia tutto fermo in attesta di questo passaggio».

Sul percorso della denuclearizzazione per consentire la rimozione delle sanzioni Onu, Moon ha menzionato il totale smantellamento del complesso di Yongbyon, la questione sollevata al summit di Hanoi, il secondo faccia a faccia di fine febbraio conclusosi con un nulla di fatto. «Se tutte le parti della struttura nucleare, inclusa quelle di riprocessamento del plutonio o di arricchimento dell'uranio, fossero del tutto demolite e verificate, sarebbe possibile poter parlare di una denuclearizzazione entrata in una fase irreversibile», ha detto.

Kim «non ha mai legato la denuclearizzazione all'alleanza tra la Corea del Sud e gli Usa o al trasferimento delle truppe americane di stanza in Corea del Sud», ha notato Moon, toccando un tema molto dibattuto a Seul relativo al fatto se sia proprio l'allontanamento dei circa 28'500 soldati americani dalla penisola l'obiettivo finale del supremo leader per arrivare alla pace duratura. «Io credo nella determinazione di Kim per la denuclearizzazione», ha concluso Moon.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
18 min
In migliaia dormono all'aperto in segno di sostegno ai senzatetto
L'obiettivo del "Big Sleep Out" era raccogliere 50 milioni di dollari. Londra, New York, Brisbane e Dublino tra le città coinvolte
STATI UNITI
51 min
Si sono mangiati la banana da 120'000 dollari di Cattelan
Protagonista del costos(issim)o snack un altro artista, David Datuna che è stato poi blindato dalla sicurezza
ITALIA
3 ore
Torino: madre uccide figlia disabile a martellate
A dare l'allarme è stato il marito della donna, di 87 anni
FOTO
INDIA
5 ore
Furibondo rogo in una fabbrica di Nuova Dehli: in 43 perdono la vita
Lo stabile si trovava in una zona particolarmente angusta che ha messo in difficoltà i pompieri, le vittime sorprese nel sonno
STATI UNITI
6 ore
Sparatoria a Pensacola, a cena video di sparatorie
Una delle tre vittime si chiamava Joshua Kaleb Watson e ha aiutato la polizia a neutralizzare Mohammed Saeed Al Shamrani
ITALIA
17 ore
Ovazione per Mattarella alla prima della Scala
Un applauso lungo quattro minuti ha accolto il Presidente della Repubblica
AUSTRALIA
22 ore
Decine e decine di incendi: «Bruceranno per settimane»
Particolarmente colpiti Queensland e Nuovo Galles del Sud. Sei persone sono già morte e oltre 1.000 case sono andate bruciate
FOTO
ITALIA
1 gior
Bus contro il camion dei rifiuti a Milano, 18 feriti
Una donna di 49 anni, sbalzata dal filobus, è in stato di coma
STATI UNITI
1 gior
Tra Usa e Iran interviene la Svizzera
Trump ha tenuto a ringraziare la Svizzera «per il suo aiuto nel negoziato con l'Iran per il rilascio di Xiyue Wang». In libertà anche lo scienziato detenuto negli Usa, Massoud Soleimani
STATI UNITI
1 gior
«Nel 2020 in arrivo cinque nuovi iPhone»
In base alle previsioni, il primo sarà un modello più piccolo ed economico. L'attesa è per un iPhone SE 2, con schermo Lcd da 4,7 pollici
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile