Keystone
È stata chiesta chiarezza.
ITALIA
04.06.19 - 07:580
Aggiornamento : 10:56

Conte dà l'ultimatum a Salvini e di Maio, le repliche dei leader

Le sue parole sono state: «Mi dicano se intendono proseguire con il Governo»

ROMA - Il presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte ha dato ieri sera un ultimatum ai due vicepremier Matteo Salvini (Lega) e Luigi di Maio (Movimento 5 Stelle): «mi dicano se intendono proseguire con il Governo».

Lega - Le reazioni del leader del Carroccio non si è fatta attendere: «(...) Conte ha chiesto i fatti ed io sono per i fatti, lo vedremo nei prossimi giorni se alle parole seguiranno i fatti. L'Italia ha bisogno di sì», ha risposto il Salvini in collegamento in diretta alla trasmissione Quarta Repubblica.

«Non ho alcuna intenzione di far cadere il governo, ma il governo è pagato per fare, i ministri e i presidenti sono pagati per fare. Non è la Lega ma il Paese che ha le idee chiarissime». Bisogna dunque «resettare il codice degli appalti - ha concluso Salvini - aprire i cantieri e cancellare tutta quella burocrazia».

Non bisogna, aggiunge il leader della Lega, «dubitare, fermare, rimandare» ed invece «nelle ultime settimane non solo io ma penso tutti gli italiani abbiamo avuto l'impressione che si rimandasse»: sull'autonomia, «ne riparliamo», il taglio delle tasse e il decreto sicurezza «possono aspettare», il codice degli appalti «lo rivediamo ma con calma, e intanto siamo fermi».

«No, lo ripeto - ha concluso Salvini- Credo alla possibilità di cambiamento con questo governo che in 12 mesi ha fatto quello che la sinistra non ha fatto per anni, nelle ultime settimane ci sono stati dei bisticci di troppo e quindi andiamo avanti».

Movimento 5 Stelle - Dal canto suo, il leader del M5S ha chiesto subito un vertice governativo, ma è difficile che questo si svolga prima di venerdì. «Nessuno vuole vivacchiare. Siamo la prima forza politica in Parlamento, abbiamo sempre dimostrato lealtà a questo governo. Vogliamo andare avanti per continuare a dare risposte agli italiani. Non c'è altro tempo da perdere. Le parole più belle sono i fatti», ha spiegato il vicepremier intervistato dal Corriere della Sera.

Di Maio insiste sul fatto che bisogna rispettare il contratto, prima di affrontare altri temi, e torna a sollecitare un vertice di governo, «spero il prima possibile, io sono a completa disposizione. Per quanto riguarda il contratto, prima realizziamo tutti i punti. Di sicuro ora serve un'agenda con delle priorità che ci permetta di lavorare in maniera spedita e propositiva».

«Chi tradisce questo contratto - ha avvertito il leader del Movimento 5 Stelle - tradisce il Paese. Ed io di sicuro non voglio tradire i cittadini che ci hanno dato fiducia e continuano a credere in questo governo». Al leader della Lega che chiede flat tax e autonomia, risponde: «Se vogliamo farli subito noi siamo pronti. Siamo disponibili a discutere con la Lega faccia a faccia di queste proposte. Abbiamo sempre detto di sì a flat tax e autonomia, se fatta in un certo modo. Basta sedersi attorno a un tavolo e lavorare».

Il rimpasto? «A noi le poltrone non interessano - ha risposto Di Maio -. Quello che posso dirle è che in questi giorni ho sentito troppi attacchi ai ministri del Movimento: basta messaggi virtuali, ribadisco: io voglio solo lavorare seriamente».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
Ebbravo Luigi ! ! !...
Zico 2 anni fa su tio
diamo in mano tutto ai giudici (le toghe rosse) che bloccheranno ogni possibile progresso. loro sì che sono al di sopra della legge, della politica e non fanno inciuci. salvo quelli del PD si intende. le verginelle che tanto criticano e poi si scopre che sono corrotte. fasciste pure loro? sì fasciorosso! scusate non si può parlar male della sinistra... faccio già ammenda ahahahhhahah
El Jardinero 2 anni fa su tio
Finiranno le vacche grasse per i fascistoidi ! Bravo Conte !
MIM 2 anni fa su tio
@El Jardinero Forse non hai capito, ma non è una novità, che chi sta rischiando è il M5S.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
IRAN
2 ore
Chi è il nuovo presidente, che sposta l'Iran ancora più a destra
Ex-ministro della Giustizia dal pugno di ferro e conservatore Ebrahim Raisi è stato "scelto" direttamente da Khamenei
RUSSIA
3 ore
Quasi 18mila contagi: il numero più alto dal 31 gennaio
Anche il dato giornaliero dei decessi è il più elevato da oltre tre mesi
FRANCIA
4 ore
Polizia disperde un rave party illegale, scontri «molto violenti»
Feriti almeno cinque gendarmi, un 22enne perderà l'uso di una mano
STATI UNITI
18 ore
«Il razzismo è una crisi di salute pubblica»
Lo ha dichiarato giovedì la sindaca di Chicago, Lori Lightfoot. Per contrastarlo verranno usati quasi 10 milioni.
UNIONE EUROPEA
22 ore
Sentenza sui vaccini: l'Ue esulta, AstraZeneca pure
Il verdetto è stato accolto «con soddisfazione» sia da Bruxelles che dall'azienda anglo-svedese
GERMANIA
1 gior
La Svizzera non è più «un'area a rischio»
L'Istituto Robert Koch ha deciso: gli svizzeri possono entrare in Germania senza restrizioni
REGNO UNITO
1 gior
La «profonda vergogna» dei ministri per gli stupri che restano impuniti
Un numero altissimo di crimini non viene nemmeno denunciato, la politica fa mea culpa
STATI UNITI
1 gior
Niente accusa di schiavitù infantile per Nestlé Usa e Cargill
Lo ha stabilito la Corte Suprema, ma gli attivisti impegnati nel caso non hanno nascosto il loro disappunto
ITALIA
1 gior
Il Green Pass italiano: a cosa serve e come lo si ottiene
Lanciata nelle scorse ore l'apposita piattaforma governativa: la certificazione consentirà di viaggiare, ma non solo.
STATI UNITI
1 gior
Sale in auto, guida e spara: 90 minuti di follia
In otto sparatorie diverse, una persona ha perso la vita e 12 sono rimaste ferite
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile