KEYSTONE/EPA (OLIVIER SANCHEZ)
FRANCIA
04.04.19 - 15:580

Macron accolto da gilet gialli e bandiere corse

Il presidente è arrivato nell'isola per l'ultima, e più difficile, puntata del suo "dibattito nazionale"

PARIGI - Bandiere corse al vento, striscioni sulle scuole, ritardi aerei e gilet gialli in piazza: così la Corsica ha accolto oggi il presidente Emmanuel Macron, arrivato nell'isola per l'ultima, e più difficile, puntata del suo "dibattito nazionale", varato per contrastare la crisi sociale.


KEYSTONE/EPA (OLIVIER SANCHEZ)

Scioperi e locali chiusi hanno accolto Macron in quella che i nazionalisti hanno decretato come una giornata "isola morta" mentre le teste di moro del vessillo dell'isola fiancheggiano tutta la stretta stradina che conduce a Cozzano, il villaggio di 280 abitanti a 60 chilometri da Ajaccio in cui Macron ha deciso di dar vita al dibattito.

Arrivato nel paesino, Macron si è fermato a chiacchierare con gli abitanti, entrando in una salumeria di specialità corse. Ad Ajaccio, intanto, 200 manifestanti sono riuniti sotto la pioggia davanti alla prefettura per protestare contro la politica del governo e il "disprezzo dello stato francese per la Corsica". Fra i manifestanti, Jean-Guy Talamoni, presidente indipendentista dell'Assemblea di Corsica, che ha deciso di boicottare il dibattito di Cozzano con il presidente.

KEYSTONE/EPA (OLIVIER SANCHEZ)
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
RUSSIA
1 ora

"Lager delle balene", il proprietario: «Sono mie, non le libero»

Il caso è arrivato fino al Cremlino. L'amministrazione presidenziale russa ha preso la questione dei cetacei sotto «il suo controllo speciale»

STATI UNITI
2 ore

Tornado in Missouri: almeno tre morti

Il dipartimento di Pubblica sicurezza ha definito il fenomeno vasto e distruttivo

AUSTRIA
2 ore

Madre e figlie morte di fame in casa

Chiarito il caso dei tre cadaveri trovati in un appartamento di Vienna-Floridsdorf

SVEZIA
4 ore

Il più piccolo McDonald’s al mondo è un McAlveare

Su iniziativa di pochi è nato un progetto che ha coinvolto buona parte dei franchising in Svezia. La casa madre omaggia l'iniziativa

ITALIA
6 ore

«Ho picchiato mio figlio fino a ucciderlo»

Il padre del piccolo trovato morto in un appartamento di Milano ha confessato il delitto

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report