keystone
ITALIA
31.05.18 - 19:330
Aggiornamento : 20:25

Raggiunto l'accordo Di Maio-Salvini con Conte premier

Lo affermano i leader di M5S e Lega in una nota congiunta. Cottarelli ha rimesso il mandato

ROMA - «E' stato raggiunto l'accordo per un governo politico M5s-Lega con Giuseppe Conte presidente del Consiglio». Lo affermano i rispettivi leader di partito Luigi Di Maio e Matteo Salvini in una nota.

Dopo una giornata di colloqui, incontri e trattative sono state trovate «le condizioni». E' sfumata, quindi, l’ipotesi del tecnico Carlo Cottarelli. Dopo un incontro informale, il direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani è stato convocato al Quirinale in serata.

Cottarelli rimette il mandato - «Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha incontrato Carlo Cottarelli il quale sciogliendo la riserva formulata gli ha rimesso l'incarico di formare il governo - ha confermato Ugo Zampetti, segretario generale della presidenza della Repubblica -. Il Presidente della Repubblica ha ringraziato Cottarelli per l'impegno posto nel suo mandato» . 

Domani il giuramento. La fiducia delle Camere lunedì-martedì - Il giuramento del governo domani mattina alle 11, la fiducia alle Camera lunedì e martedì: è questo, a quanto si apprende da fonti parlamentari, il timing dell'esecutivo giallo-verde che sta prendendo forma in queste ore. A dare per prima la fiducia dovrebbe essere il Senato.
 

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile