Keystone / EPA
STATI UNITI
15.04.18 - 17:330
Aggiornamento : 20:02

Pronte nuove sanzioni contro la Russia

Le misure potrebbero essere varate già domani, ha affermato l'ambasciatrice Usa all'Onu Nikki Haley

NEW YORK - L'amministrazione Trump è pronta a colpire Mosca con nuove sanzioni all'indomani dell'attacco in Siria. Lo ha detto l'ambasciatrice Usa all'Onu, Nikki Haley, annunciando misure che potrebbero essere varate già domani.

Intervistata da Fox Haley, che accusa la Russia di alimentare le tensioni con gli Usa e di non fare nulla per evitare che il regime di Assad usi armi chimiche, ha ricordato le sanzioni già varate e «continuerà a farlo, come vedrete lunedì», ha aggiunto.

«Arriveranno nuove sanzioni alla Russia - ha detto Haley - il segretario al tesoro Mnuchin le annuncerà probabilmente lunedì e colpiranno direttamente quelle società che hanno a che fare con la fornitura di equipaggiamenti ed attrezzature legate all'uso di armi chimiche da parte del regime di Assad». «Vogliamo mandare un messaggio forte - ha aggiunto - e speriamo che stavolta ci ascoltino».

Nessun ritiro delle truppe - Gli Stati Uniti non ritireranno le truppe dalla Siria fino a quando non raggiungeranno i loro obiettivi, ha spiegato Haley che ha elencato tre di questi obiettivi: assicurare che le armi chimiche non vengano più utilizzate in alcun modo che rappresenti un rischio per gli interessi degli Usa, sconfiggere l'Isis, e avere un buon punto di osservazione su cosa sta facendo l'Iran.

Il nostro obiettivo è «vedere le truppe americane tornare a casa, ma non ce ne andremo fino a quando non sapremo di aver raggiunto queste cose», ha precisato Haley.

Replica - Gli Usa vogliono punire la Russia per il semplice fatto di essere «un attore globale», per questo stanno per varare altre sanzioni che «non hanno alcun collegamento con la realtà». Lo afferma la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova in un'intervista sul primo canale della tv russa rispondendo all'ambasciatrice Usa all'Onu Nikki Haley che ha annunciato nuove misure contro Mosca per il sostegno ad Assad. Le parole della Zakharova sono riferite dalla Tass.

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora

Spray al peperoncino in discoteca, due intossicati e due contusi

È successo la notte scorsa all'interno del noto locale milanese "Hollywood"

FOTO
ALBANIA
3 ore

Terremoto in Albania, oltre 400 case danneggiate e 100 feriti

I danni maggiori si sono verificati principalmente a Tirana e Durazzo. Nelle due città sono stati allestiti alcuni centri di accoglienza

FOTO
ALBANIA
15 ore

Si aggrava il bilancio del sisma, almeno 60 i feriti

Nei villaggi tra Tirana e Durazzo ci sono abitazioni crollate. Vetrine di negozi rotti, crepe in numerosissimi appartamenti e mattoni e calce staccate dalla facciate degli edifici

FOTO
STATI UNITI
17 ore

Terrore in volo: l'aereo perde quasi 10'000 metri di quota

La Delta, ricordando che nessuno è rimasto ferito e che tutto è stato compiuto in sicurezza, ha dichiarato che le mascherine per l'ossigeno sono state rilasciate

FOTO
FRANCIA
19 ore

La marcia per il clima degenera, Greenpeace lascia il corteo

Sono visibili incendi a boulevard Saint-Michel, danneggiati negozi, banche, agenzie di assicurazione e immobiliari

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile