REGNO UNITO
12.01.17 - 19:380

Brexit, Theresa May parlerà il 17 gennaio

LONDRA - Il tanto atteso discorso di Theresa May sui piani del governo britannico per i negoziati della Brexit è fissato per martedì prossimo, 17 gennaio. È quanto si legge sul sito del Guardian, secondo cui in molti, dagli operatori finanziari ai politici Ue, aspettano di conoscere le linee guida stabilite dalla premier conservatrice.

Da settimane May è finita sotto pressione per rivelare i dettagli su come intende divorziare da Bruxelles e in proposito ha ricevuto anche molte critiche.

Il primo ministro finora, oltre a dare qualche indicazione piuttosto generica, ha continuato ad affermare che intende avviare l'iter di uscita entro la fine di marzo. Non mancano le incognite lungo il cammino, come il parere della Corte suprema che in questo mese si deve pronunciare sul ricorso del governo contro il verdetto dell'Alta corte che richiede il voto del Parlamento di Westminster per avviare la Brexit.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
8 min

Cacciatore scambia il padre per un cinghiale e lo uccide

Dramma a Sicignano degli Alburni, in provincia di Salerno: un 34enne è accusato di omicidio colposo e attività venatoria di frodo

CINA
1 ora

Maserati ha richiamato oltre 700 auto in Cina

Il problema? Difetti ai fari, le riparazioni saranno gratuite

STATI UNITI
1 ora

È stato Trump a decidere di non attaccare l'Iran

La mossa del presidente ha sorpreso la Casa Bianca, su tutti il vice presidente Mike Pence e il segretario di Stato Mike Pompeo

ITALIA
4 ore

Presunti pestaggi in carcere, 15 agenti sotto inchiesta

L'indagine riguarda il penitenziario di San Gimignano, in Toscana

ITALIA
7 ore

Spray al peperoncino in discoteca, due intossicati e due contusi

È successo la notte scorsa all'interno del noto locale milanese "Hollywood"

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile