BRASILE
31.10.16 - 18:480

Il nuovo sindaco di Rio de Janeiro è un vescovo evangelico

L'ultraconservatore Marcello Crivella ha sconfitto al ballottaggio il candidato della sinistra radicale Marcelo Freixo

BRASILIA - Un vescovo evangelico ultraconservatore e omofobo è stato eletto nuovo sindaco di Rio de Janeiro, la città simbolo del Brasile che ospita il carnevale più trasgressivo del mondo.

Marcelo Crivella, 59 anni, ha sconfitto al ballottaggio il candidato della sinistra radicale Marcelo Freixo, ottenendo il 59,3% dei voti, in una elezione che ha visto di fronte i due volti del Brasile di oggi.

Da una parte l'ultraconservatore Crivella, senatore dal 2002 del Partito repubblicano brasiliano, appoggiato dalla potente Igreja Universal do Reino de Deus, proprietaria del secondo canale tv più diffuso in Brasile, Record. Crivella è uno strenuo difensore del creazionismo nonché cantante di gospel. E dall'altra Freixo, 49 anni, marxista, docente di storia, a favore della legalizzazione dell'aborto (vietato in Brasile) e delle droghe leggere.

Ha vinto Crivella grazie ai voti dell'elettorato evangelico, quello più povero e meno istruito, che rappresenta ormai quasi un terzo dei 4,9 milioni di elettori di Rio e degli alleati della destra radicale di Jair Bolsonaro, un ex capitano dei paracadutisti celebre per le sue posizioni in difesa della dittatura militare e della tortura, nonché apertamente razzista e omofobo, e di suo figlio Flavio, che si era candidato a sindaco di Rio ma era stato escluso dal ballottaggio.

Freixo, del Partito socialismo e libertà, è risultato, paradossalmente, il più votato dagli elettori ricchi e con un tasso di istruzione superiore, oltre che dai giovani.

Nel suo primo discorso da sindaco eletto, Crivella ha ringraziato Dio e la Chiesa evangelica e ha criticato "la stampa faziosa".

Le Chiese evangeliche sono in forte espansione in Brasile. Trent'anni fa oltre il 90% dei brasiliani si definiva cattolico, adesso la soglia è scesa al 68%. E nel parlamento federale di Brasilia siedono già 80 parlamentari evangelici, il 14% in più della precedente legislatura.

Il neo sindaco, che demonizza le altre confessioni religiose e nelle sue prediche attribuisce la causa dell'omosessualità "ad aborti malriusciti", dovrà governare una città alle prese con una gravissima crisi economica che l'ha portata sull'orlo della bancarotta proprio alla vigilia delle Olimpiadi dello scorso agosto.

ats ansa
 

Commenti
 
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora

Offende una donna di colore in spiaggia, denunciato

È accaduto a Chioggia. A urlare col megafono dello stabilimento insulti contro la donna, l’ex gestore della spiaggia di Punta Canna, già indagato in passato per apologia del fascismo

STATI UNITI
10 ore

Falsi account in Cina eliminati da Twitter e Facebook

Miravano a seminare «discordia politica» e a manipolare la prospettiva delle proteste di Hong Kong

ITALIA
10 ore

Il 112 e la geolocalizzazione che avrebbe potuto salvare Simon

Polemica sulla mancata introduzione dell'Advanced Mobile Location. La causa? Il conflitto tra i numeri d'emergenza 112 e 118

CILE
12 ore

Venduto a privati il centro di tortura Venda Sexy, è polemica

Il Consiglio dei Monumenti storici ha precisato di non essere stato informato della transazione. Si valuta un'azione legale

REGNO UNITO
12 ore

Il video che inchioda il principe Andrea, era a casa di Epstein

Il duca di York è finito nella bufera per la sua amicizia con il finanziere suicida e coinvolto già dal 2008 in uno scandalo per abusi sessuali e sfruttamento della prostituzione minorile

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile