Keystone
MONDO
10.07.20 - 16:100

Una gabola di Facebook sta facendo impazzire diverse app sugli iPhone

La causa è un bug al sistema di accesso del social, usato anche da app come Spotify, Tinder e tante altre

LOS ANGELES - Svariate app molto popolari come Spotify, Tinder e Pinterest stanno avendo diversi problemi oggi sugli iPhone con crash all'avvio e durante l'esecuzione.

Stando al portale hi-tech TheVerge che segnala diverse lamentele da parte dei possessori di Melafonino, all'origine di tutto ci sarebbe un problema nel sistema di riconoscimento di Facebook, utilizzato anche da diversi altri servizi tramite la funzione "accedi con".  

Quindi, anche se non avete installato l'app di Facebook sul vostro iPhone potreste comunque avere problemi. Una delle possibili soluzioni, spiega il portale, è attivare le app che non funzionano con il telefono in modalità aereo, riattivando la connettività solo in un secondo momento.

Il bug è stato poi confermato dallo stesso social che si è subito mobilitato per risolverlo e pare che l'allarme stia piano piano rientrando. Un problema molto simile a questo si era già presentato il 6 maggio scorso.

Il sistema di identificazione di Facebook (conosciuto in gergo con la sigla SDK) è molto diffuso su diverse app e siti web: per Facebook è vantaggioso perché permette di ottenere informazioni ulteriori sugli utenti, per chi sviluppa invece è un buon modo per abbassare la barriera d'entrata e garantire un ingresso più semplice.

Altro lato della medaglia: in caso di un problema tecnico come questo, sono diversi i servizi a risultare irraggiungibili.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
11 min
I turisti britannici tornano a viaggiare: «È un grande sollievo»
Alle stelle le prenotazioni per il Portogallo, unico paese sulla "lista verde" britannica
ITALIA
7 ore
Italia, il decreto c'è: coprifuoco alle 23 da mercoledì
Ristoranti aperti a pranzo e cena anche all'interno dal 1° giugno. Nessuna data, invece, per le discoteche.
GERMANIA
12 ore
«Ai vaccinati con AstraZeneca siano date più libertà già dopo la prima dose»
A chiederlo sono i medici di famiglia tedeschi. L'obiettivo è che il vaccino non risulti sfavorito rispetto agli altri.
SPAGNA
15 ore
Trapianto di cuore da record su una bimba di 2 mesi
L'organo utilizzato era già in arresto, poi il battito è stato recuperato.
ITALIA
15 ore
Stop al vaccino italiano ReiThera: «Un fulmine a ciel sereno»
Non si può procedere a causa dei finanziamenti bloccati, la delusione dei ricercatori: «Non ce lo meritiamo»
FOTO
ISRAELE
18 ore
Crollo nella sinagoga, «l'evento era vietato»
L'edificio non era agibile, non essendo ancora completato
ITALIA
18 ore
L'Italia si prepara a salutare il coprifuoco
Palestre, ristoranti e centri commerciali: è una settimana vibrante per quanto riguarda le aperture
GINEVRA
20 ore
Lavorare più di 55 ore alla settimana aumenta il rischio di decesso
Incrementa la probabilità di incorrere in malattie cardiache. È quanto sostiene una ricerca dell'OMS pubblicata oggi.
Attualità
21 ore
Bill Gates rimosso da Microsoft perché aveva una relazione all'interno dell'azienda?
Il portavoce del fondatore ha confermato il rapporto, ma non la connessione con le dimissioni
STATI UNITI
1 gior
Ecco cosa vuol dire tornare a vivere senza mascherina
Negli Stati Uniti l'obbligo è sostanzialmente decaduto per i vaccinati: «Avevo dimenticato la sensazione che si prova!».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile