Keystone
Jeff Bezos
MONDO
07.04.20 - 20:540

La pandemia fa piangere anche i “Paperoni” ma il più ricco è sempre Bezos

I super ricchi hanno perso circa 700 miliardi in un anno (e alcuni non lo sono più) ma il boss di Amazon è sempre il re

NEW YORK - Il coronavirus riduce e impoverisce i paperoni mondiali: valgono complessivamente 8'000 miliardi di dollari, circa 700 miliardi in meno rispetto al 2019, e sono solo - al 18 marzo - 2'095, ovvero 58 in meno dell'anno e 226 in meno rispetto a soli 12 giorni prima.

Nonostante il divorzio multimiliardario, Jeff Bezos si conferma per il terzo anno consecutivo il più ricco del mondo. Lo segue Bill Gates mentre al terzo posto sale Bernard Arnault, che scavalca Warren Buffett relegandolo in quarta posizione.

A scattare la fotografia dei paperoni è l'annuale classifica di Forbes, nella quale si constata come il 51% dei miliardari recensiti è più povero dello scorso anno. Il salto maggiore in classifica lo ha compiuto Qin Yinglin: è in 43ma posizione con una fortuna stimata in 18,5 miliardi di dollari, ovvero 14,2 miliardi in più rispetto al 2019 grazie al boom in borsa della sua Muyan Foods. Fra le uscite eminenti dalla classifica 2020 c'è quella di Adam Neumann, il fondatore di WeWork.

Fra le 278 new entry c'è invece Eric Yuan, il fondatore e amministratore delegato di Zoom Video Communications, il servizio online che sta esplodendo con l'emergenza coronavirus che costringe a casa oltre quattro miliardi di persone. Gli Stati Uniti si confermano il paese con il maggior numero di miliardari, 614, seguiti dalla Cina che ne conta, incluse Hong Kong e Macao, 456.

Con una fortuna di 113 miliardi di dollari, Bezos si conferma il paperone del mondo in una top ten a maggioranza americana ad eccezione di Arnault terzo con 76 miliardi e Amancio Ortega, il patron di Zara, sesto con 55,1 miliardi. Mark Zuckerberg è settimo con 54,7 miliardi, mentre l'ottava, la nona e la decima posizione sono nelle mani di componenti della famiglia Walton, quella dietro il colosso Walmart. Donald Trump è 1.001 in classifica con 2,1 miliardi di dollari, guardando così da lontano il 'nemico' proprietario del Washington Post Bezos.

Fra gli italiani il re della Nutella Giovanni Ferrero è il più ricco ed è 32mo nella classifica generale con 24,5 miliardi di dollari.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ISRAELE
3 ore
A Tel Aviv il primo concerto "per soli vaccinati"
500 persone hanno potuto partecipare mostrando il proprio certificato vaccinale
STATI UNITI / MESSICO
3 ore
Ondata di migranti al confine, Trump attacca Biden: «Leadership disastrosa»
Nell'ultimo mese sono stati arrestati quasi 100'000 migranti al confine con il Messico
STATI UNITI
4 ore
Tesla: bruciati 234 miliardi in quattro settimane
A pesare, la svolta verde dei tradizionali big dell'auto
SPAGNA
15 ore
A Barcellona un concerto (all'interno) con 5'000 persone
Dovrebbe tenersi il 27 marzo. Il pubblico dovrà presentare un test negativo e indossare la mascherina FFp2.
STATI UNITI
17 ore
Nuovi guai per McAfee, è accusato di aver "pompato" il valore delle sue criptovalute
Con messaggi entusiastici sui social, dopodiché ha venduto tutto il portafoglio. Rischia (altri) 20 anni di carcere
BRASILE
17 ore
Il Brasile supera la quota dei 260mila morti da Covid, Bolsonaro: «Piantatela di frignare»
Un nuovo contagiato ogni 3 è brasiliano. Ecco perché il negazionsimo del presidente riguarda anche per noi
MONDO
20 ore
«Le farmaceutiche rinuncino ai diritti sui vaccini, così tutti potranno produrli»
Così il direttore generale dell'OMS appoggia una proposta di India e Sudafrica. Ma le aziende non ci stanno
ITALIA
20 ore
La Lombardia resta arancione rinforzato, l'indice di contagio italiano sale sopra l'1
Preoccupa la diffusione estremamente rapida del virus. La nuova mappa dei colori delle Regioni
STATI UNITI
21 ore
L'esperimento, 500 dollari di reddito di base: «Quei soldi mi hanno cambiato la vita»
Ha avuto un riscontro inaspettato un progetto pilota in un quartiere popolare di una città californiana
GERMANIA
22 ore
Test fai da te a 24.99 da Aldi: si teme l'assalto
Il discount: «Chiediamo comprensione se si esaurissero il primo giorno». Berlino punta sulle analisi a tappeto.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile