DEPOSITPHOTOS
Essere sostituiti da un robot o da un essere umano? Molti preferiscono la macchina.
GERMANIA
12.08.19 - 06:000

Perdere il lavoro? Meglio a causa di un robot che di un umano

Sono i risultati, sorprendenti fino a un certo punto, di uno studio realizzato dal Politecnico di Monaco di Baviera

MONACO DI BAVIERA - In molti settori del mondo del lavoro c'è il (più o meno) concreto che l'automatizzazione sottrarrà un gran numero di impieghi. Eppure c'è chi preferirebbe che a prendere il suo posto sia un robot piuttosto che un altro essere umano.

Sono i risultati, sorprendenti fino a un certo punto, di uno studio realizzato dal Politecnico di Monaco di Baviera e pubblicati sul Nature Human Behaviour. I ricercatori hanno chiesto a un campione di 300 persone se avrebbero preferito perdere il lavoro a causa di una macchina o di un altro essere umano - e solo il 37% degli intervistati ha scelto l'umano.

L'inchiesta è proseguita concentrandosi sulle emozioni dei partecipanti ed è stato rilevato che l'essere rimpiazzati da un'altra persona agisce molto più in profondita sull'identità personale e crea insicurezza. Se il sostituto è una macchina, alla quale attribuiamo una serie di requisiti (più economicità e maggior capacità produttiva), la sostituzione fa male ma non così tanto. Questo perché abbiamo un senso di inferiorità nei confronti dello strumento tecnologico; quindi lo smacco fa male, ma non così tanto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
STATI UNITI
53 min

Terrore in volo: l'aereo perde 10'000 metri di quota

La Delta, ricordando che nessuno è rimasto ferito e che tutto è stato compiuto in sicurezza, ha dichiarato che le mascherine per l'ossigeno sono state rilasciate

FOTO
FRANCIA
3 ore

La marcia per il clima degenera, Greenpeace lascia il corteo

Sono visibili incendi a boulevard Saint-Michel, danneggiati negozi, banche, agenzie di assicurazione e immobiliari

FOTO E VIDEO
GERMANIA
6 ore

Al via l'Oktoberfest: «Mass a 11.80 euro, ma attendiamo più di 6 milioni di persone»

Per la 186esima edizione della festa saranno mobilitati circa 600 agenti di polizia e molte centinaia di persone del servizio d'ordine. Aumentate anche le telecamere di sorveglianza

FRANCIA
8 ore

Gilet gialli e manifestanti per il clima, Parigi è blindata

Sono 7.500 i poliziotti e gendarmi schierati nella capitale francese in una giornata considerata ad alto rischio per il convergere di diversi cortei. Già i primi scontri sugli Champs-Elysees

ITALIA
9 ore

Ancora sbarchi a Lampedusa

Un barcone con a bordo 92 persone è stato intercettato a poche miglia dall'isola. Altri 16 migranti a bordo di un barchino sono giunti direttamente a terra

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile