Keystone
FRANCIA
27.05.19 - 12:040

Renault: «Studieremo con interesse la proposta di Fca»

Lo si legge in una nota del gruppo francese: «Ulteriori comunicazioni saranno diffuse a tempo debito»

PARIGI - «Dopo un attento esame dei termini della proposta amichevole di Fca, il consiglio di amministrazione» di Renault «ha deciso di studiare con interesse l'opportunità di una tale combinazione». Lo si legge in una nota del gruppo francese in cui si specifica che «ulteriori comunicazioni saranno diffuse a tempo debito per informare il mercato dei risultati di queste discussioni».

Da parte sua Nissan rimane alla finestra. Non ha partecipato alle trattative iniziali tra Fca e la casa francese , e non vede l'affare come particolarmente vantaggioso, spiegano fonti a conoscenza del dossier all'agenzia Bloomberg. L'azienda sostanzialmente non è interessata a una strategia che predilige i volumi di vendita e un'eccessiva dipendenza dal mercato auto Usa e secondo gli analisti potrebbe opporsi alla proposta di fusione di Fca.
 
 

2 mesi fa Quella "fusionite" che fa bene alla borsa
2 mesi fa FCA e Renault, dalle nozze il terzo più grande costruttore di auto
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora

Frana del Ruinon, enormi massi sulla strada

La strada provinciale che porta al passo del Gavia era stata chiusa, ma avrebbe riaperto dopo poche ore

VIDEO
ITALIA
3 ore

Open Arms: nove migranti si tuffano in mare

La Guardia costiera li sta portando al molo a Lampedusa. A bordo rimangono 88 naufraghi

FOTO
EL SALVADOR
4 ore

Condannata per un aborto dopo la violenza: ora è stata assolta

L'odissea di Evelyn Beatriz Hernandez si è conclusa con il lieto fine ma ha comunque scontato 33 mesi di carcere: «Una vittoria per le donne»

STATI UNITI
4 ore

Gli Stati Uniti hanno ricominciato con i test missilistici

È il primo dall'uscita dal trattato sulle Forze nucleari a raggio intermedio firmato nel 1987, l'ordigno balistico ha colpito un bersaglio a 500 km di distanza

ITALIA
8 ore

Offende una donna di colore in spiaggia, denunciato

È accaduto a Chioggia. A urlare col megafono dello stabilimento insulti contro la donna, l’ex gestore della spiaggia di Punta Canna, già indagato in passato per apologia del fascismo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile