Keystone
Rutte e Merkel, a Berlino.
GERMANIA
16.05.19 - 16:160

«Non seguiremo gli Usa nel bando di Huawei»

Lo hanno ribadito sia la cancelliera Angela Merkel sia il presidente olandese Mark Rutte: «Preoccupati dal protezionismo imperante»

BERLINO - La cancelliera tedesca Angela Merkel e il premier olandese Mark Rutte non intendono seguire il divieto degli Usa ad operare nel loro mercato per Huawei. Merkel ha spiegato di aver stabilito criteri di sicurezza molto solidi per la scelta delle aziende su cui cooperare per il 5G.

«Per noi i criteri sono il punto di partenza cruciale, dopodiché decidiamo con chi stare», ha sottolineato. Posizione condivisa da Rutte. Merkel ha quindi manifestato «preoccupazione» per le crescenti tendenze protezionistiche che «minacciano il commercio mondiale libero».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
54 min

Il gabbiano scende in picchiata e le porta via il chihuahua

È successo a una donna britannica che ora è disperata: «Lo ha preso per la collottola e l'ha trascinato in cielo», intanto il web si è mobilitato per ritrovarlo

STATI UNITI
8 ore

Cadute le accuse di stupro per Cristiano Ronaldo

La procura di Las Vegas ha motivato la decisione con la mancanza di prove chiare

STATI UNITI
10 ore

Multa miliardaria in arrivo per Facebook

La Federal Trade Commission annuncerà nei prossimi giorni il maxi patteggiamento con una sanzione da 5 miliardi di dollari

FOTO
INDIA
12 ore

Chandrayaan 2: la sonda indiana dei record è in orbita e diretta verso la Luna

Dopo un lancio complicato è finalmente nello spazio e dovrebbe confermare l'India come potenza spaziale in un futuro che è sempre più fra le stelle

STATI UNITI
12 ore

«Huawei ha aiutato la Corea del Nord con la rete 3G»

Lo rivela il Washington Post. La violazione delle sanzioni a Pyongyang complicherebbe i rapporti tra Stati Uniti e Cina

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile