Keystone
SPAGNA
16.02.19 - 10:240

A Barcellona per il Mobile World Congress: smartphone pieghevoli e 5G

Samsung gioca d'anticipo: si apre e chiude come un libro, passando dalle dimensioni di un telefono a quelle di un tablet

BARCELLONA - Gli smartphone più innovativi del 2019 stanno per mettersi in mostra. La prossima sarà infatti una settimana di eventi, in cui tutte le aziende più importanti - a eccezione di Apple - presenteranno le novità del settore. Inizierà Samsung il 20 febbraio in California, poi sarà la volta di Oppo il 23 e, il giorno seguente, di Xiaomi, Huawei, Nokia e LG, tutte a Barcellona per l'anteprima del Mobile World Congress.

L'innovazione seguirà tre direttrici: gli schermi pieghevoli, il supporto alle nuove reti 5G e le fotocamere, sempre più performanti e numerose, inserite in "notch" o in forellini del display.

Samsung gioca d'anticipo e chiama la stampa a San Francisco per svelare il Galaxy S10, lo smartphone che segna i 10 anni della linea top di gamma dell'azienda. I dispositivi saranno tre. Ai due modelli top - Galaxy S10 e S10 Plus, con schermi da 6,1 e 6,4 pollici e display forato in corrispondenza delle fotocamere da selfie - si affiancherà l'S10 Essential, più economico, da 5,8 pollici. L'attesa si concentra però sullo smartphone pieghevole e 5G, che si apre e chiude come un libro, passando dalle dimensioni di un telefono a quelle di un tablet.

A Barcellona, un pieghevole dovrebbe essere mostrato da Oppo, insieme a una fotocamera con zoom ottico 10X, e da Xiaomi e Huawei. Saliranno sul palco anche Hmd Global, con il primo top di gamma targato Nokia, e LG, con la sua idea di pieghevole: un secondo schermo che si attacca allo smartphone e ne raddoppia le dimensioni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report