Keystone / AP
FRANCIA
17.12.18 - 19:280

Una tassa sui colossi del web

Il governo ha deciso di non attendere che l'iniziativa venga adottata a livello europeo

PARIGI - La Francia comincerà a raccogliere una tassa sui Gafa (i colossi del web, Google, Amazon, Apple e Facebook) già dal prossimo primo gennaio, senza attendere, dunque, che l'iniziativa venga adottata al livello europeo. Ad annunciarlo oggi, è stato il ministro francese dell'Economia, Bruno Le Maire.

Parigi conta molto su questi nuovi introiti per finanziare una parte delle misure da 10 miliardi di euro volte a disinnescare la protesta dei gilet gialli. «La tassa - ha dichiarato Le Maire - si applicherà per l'insieme dell'anno 2019 corrisponderà ad un totale stimato a 500 milioni di euro».

In conferenza stampa, il ministro ha precisato che in Francia la tassazione dei colossi del web non riguarderà solo i ricavi, come previsto dalla direttiva Ue, ma anche gli «introiti pubblicitari, le piattaforme e la rivendita dei dati personali».

La Francia non è l'unica ad anticipare i tempi dell'Europa. Anche Spagna e Gran Bretagna hanno deciso che andranno avanti in ogni caso con simili progetti volti a tassare i Gafa.

TOP NEWS Dal Mondo
TURCHIA
9 ore

Accordo per il cessate il fuoco in Siria

È l'esito dell'incontro tra il vicepresidente Usa Pence e il presidente turco Erdogan

ITALIA
10 ore

A Como l'outlet dove i commessi sono speciali

"For&From" ospiterà una dozzina di persone con disabilità che lavoreranno nello spazio di 270 metri quadrati, privo di barriere

UNIONE EUROPEA
11 ore

Brexit, i leader dell'Ue approvano l'accordo

Il dibattito tra i 27 è terminato con l'adozione delle conclusioni circolate

VIDEO
STATI UNITI
13 ore

Uomo privo di sensi sui binari, salvato all'arrivo del treno

È stato un poliziotto della Utah Highway a intervenire giusto in tempo. Per molti è stato un eroe

REGNO UNITO
15 ore

Brexit: le nuove regole speciali per l'Irlanda del Nord

Nella nuova intesa è stato riaperto il protocollo su Irlanda e Irlanda del Nord, inserendo «soluzioni legalmente operative»

FRANCIA
17 ore

Sì alle telecamere nascoste sul luogo di lavoro

Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani nella sentenza definitiva emessa oggi

AGGIORNAMENTI
UNIONE EUROPEA
17 ore

Trovato l'accordo sulla Brexit. Sabato si vota

Lo hanno dichiarato Jean-Claude Juncker e Boris Johnson

VIDEO
REGNO UNITO
19 ore

Bloccano la metropolitana: pendolari attaccano i manifestanti

Continuano le proteste del gruppo Extinction Rebellion. Tensioni questa mattina a Londra

FOTO E VIDEO
SPAGNA
21 ore

Terza notte di fuoco in Catalogna: travolti due manifestanti

Il presidente Torra: «La protesta sia pacifica». Gli stessi leader separatisti catalani detenuti hanno preso le distanze dagli indipendentisti violenti

STATI UNITI
23 ore

Sandy Hook, un negazionista dovrà risarcire il padre di una delle vittime

Leonard Pozner aveva fatto causa a James Fetzer, che ha sostenuto in un libro che il massacro del 2012 non sia mai avvenuto

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile