Keystone / AP
FRANCIA
17.12.18 - 19:280

Una tassa sui colossi del web

Il governo ha deciso di non attendere che l'iniziativa venga adottata a livello europeo

PARIGI - La Francia comincerà a raccogliere una tassa sui Gafa (i colossi del web, Google, Amazon, Apple e Facebook) già dal prossimo primo gennaio, senza attendere, dunque, che l'iniziativa venga adottata al livello europeo. Ad annunciarlo oggi, è stato il ministro francese dell'Economia, Bruno Le Maire.

Parigi conta molto su questi nuovi introiti per finanziare una parte delle misure da 10 miliardi di euro volte a disinnescare la protesta dei gilet gialli. «La tassa - ha dichiarato Le Maire - si applicherà per l'insieme dell'anno 2019 corrisponderà ad un totale stimato a 500 milioni di euro».

In conferenza stampa, il ministro ha precisato che in Francia la tassazione dei colossi del web non riguarderà solo i ricavi, come previsto dalla direttiva Ue, ma anche gli «introiti pubblicitari, le piattaforme e la rivendita dei dati personali».

La Francia non è l'unica ad anticipare i tempi dell'Europa. Anche Spagna e Gran Bretagna hanno deciso che andranno avanti in ogni caso con simili progetti volti a tassare i Gafa.

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
5 ore

Falsi account in Cina eliminati da Twitter e Facebook

Miravano a seminare «discordia politica» e a manipolare la prospettiva delle proteste di Hong Kong

ITALIA
5 ore

Il 112 e la geolocalizzazione che avrebbe potuto salvare Simon

Polemica sulla mancata introduzione dell'Advanced Mobile Location. La causa? Il conflitto tra i numeri d'emergenza 112 e 118

CILE
7 ore

Venduto a privati il centro di tortura Venda Sexy, è polemica

Il Consiglio dei Monumenti storici ha precisato di non essere stato informato della transazione. Si valuta un'azione legale

REGNO UNITO
7 ore

Il video che inchioda il principe Andrea, era a casa di Epstein

Il duca di York è finito nella bufera per la sua amicizia con il finanziere suicida e coinvolto già dal 2008 in uno scandalo per abusi sessuali e sfruttamento della prostituzione minorile

CINA
8 ore

Prime consegne di merci con auto 5G senza conducente

La velocità media normale è di 8 chilometri orari. Può rilevare ostacoli a 100 metri di distanza ed evitarli

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile