Keystone
CINA
04.12.18 - 13:580

Huawei sfida Apple e Google con il suo sistema operativo

Lo ha annunciato lo stesso vice presidente della divisione prodotti, Bruce Lee, in un post sulla piattaforma cinese Weibo

PECHINO - Huawei vuole diventare la Apple cinese e smarcarsi da Android di Google, ma anche mettersi al riparo da eventuali azioni americane. L'azienda sta mettendo a punto un suo sistema operativo "fatto in casa", nome in codice Kirin Os.

Indiscrezioni in questo senso si sono rincorse negli ultimi mesi, ora a dirlo è lo stesso vice presidente della divisione prodotti dell'azienda che si chiama Bruce Lee. In un post sulla piattaforma cinese Weibo ha spiegato che all'interno di Huawei «è in corso di sviluppo» un proprio sistema operativo per l'utilizzo su smartphone.

Questa notizia segue le indiscrezioni di aprile scorso, che indicavano come Huawei avesse iniziato lo sviluppo del proprio sistema operativo nel 2012 come piano di emergenza per scenari peggiori.

Di recente il presidente americano Donald Trump ha fatto appello ai paesi alleati a non usare le apparecchiature prodotte da Huawei per rischi sulla cybersicurezza.

Nel secondo trimestre di quest'anno Huawei ha superato Apple: secondo gli analisti di Idc ha messo in commercio 54,2 milioni di smartphone contro i 41,3 milioni di iPhone della Mela. Il colosso di Shenzhen ha l'obiettivo di arrivare a 200 milioni di telefoni a fine 2018, per poi crescere ancora nel 2019 agguantando Samsung.

Commenti
 
saetta 5 mesi fa su tio
Che passava il BlackBerry come sistema operativo... Peccato sia andato a finire così :-(
Fafner 5 mesi fa su tio
Ultimamente Huawei sta sfornando ottimi prodotti, e spesso chi li deride lo fa per partito preso e non per esperienza diretta. Tuttavia la deriva che essa sta prendendo non mi piace per nulla. Già il Watch GT ha abbandonato il SO Google per intraprendere la sua strada, risultando parecchio limitato. Ma visto che me lo hanno "regalato" con il telefono chiudiamo pure un occhio. Ma si sente davvero la mancanza di un altro sistema operativo proprietario, con la necessità di doversi ricomprare tutte le app nel caso si arrivi da un concorrente Android, o persino da un cellulare Huawei, con la prospettiva che se un giorno non si volesse più avere Huawei toccherà ricomprarsi di nuovo le apps? Vero, anche per Apple è così, ma c'è davvero il bisogno che ne arrivi un altro? Mah!
lo spiaggiato 5 mesi fa su tio
Se lo dice Bruce Lee allora è una ottima notizia...:-)))))
neuropoli 5 mesi fa su tio
@lo spiaggiato ma non era mica morto? dalle arti marziali ai cellulari?
andytt 5 mesi fa su tio
La vedo sempre più sfuggente la privacy
seo56 5 mesi fa su tio
Importante che non sia una ca@@@@ come Android!
TOP NEWS Dal Mondo
FOCUS
9 min

La battaglia delle ore che dividerà lʼEuropa

Lo spostamento stagionale delle lancette ha sempre più avversari. Ogni Paese potrebbe decidere in autonomia. Con l'iniziativa svizzera a sostegno della sola ora solare diventeremo un'isola oraria?

REGNO UNITO
1 ora

Gli scontrini del supermercato parlano della tua salute

Da un'analisi è emerso che possono predire con un'accuratezza del 91% le aree in cui le condizioni di salute sono peggiori

ITALIA
1 ora

Arzilla 92enne patteggia il rientro di 15 milioni di euro dalla Svizzera

La signora era stata ritenuta "latitante fiscale" per almeno 5 anni

TIMOR EST
4 ore

Timor-est sarà il primo paese "plastic neutral"

Grazie a un impianto di riciclaggio chimico avveniristico e che è costato circa 40 milioni di franchi: «Così i rifiuti diventano una risorsa»

ITALIA
5 ore

La nave saudita che trasporta armi attracca a Genova: portuali in sciopero

«Non diventeremo complici di quello che sta succedendo in Yemen». Si tratta sui materiali da caricare

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report