Keystone / EPA
MONDO
24.09.18 - 21:000

Basta spese folli per un calciatore... grazie a un algoritmo

Lo starebbero elaborando Fifa e Cies, che temono un numero sempre più elevato di transazioni "gonfiate"

ZURIGO - Fifa e Cies sarebbero al lavoro su algoritmo per stimare il prezzo corretto (ed equo) dei calciatori a livello internazionale. L'obiettivo: mettere un limite alle spese folli dei club durante le sessioni di mercato. Le trattative negli ultimi anni sono cresciute sempre di più e si sono visti giocatori di medio valore ceduti per decine di milioni di euro.

L'idea, riferisce il quotidiano spagnolo El Pais, è di creare qualcosa di simile a un indice di borsa, mentre una serie di regole matematiche fornirebbe un'idea del giusto valore di un calciatore. Il timore è che si assista a un numero sempre più elevato di transazioni "gonfiate" e di speculazioni sul mercato, non tanto a livello dei top player (nel caso di gente come Cristiano Ronaldo, Neymar e Mbappè bisogna calcolare anche svariati aspetti di marketing extracalcistico) quanto a quello di giocatori di seconda fascia o provenienti dai settori giovanili.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora

È morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

Giuseppina Robucci, nata il 20 marzo 1903, per anni si è occupata, insieme al marito, del bar del paese

DANIMARCA
3 ore

Troppo e troppo presto: la Groenlandia si scioglie sotto gli occhi dei ricercatori

Si erano avventurati nel nord ovest dell'isola per recuperare degli strumenti, ma non si aspettavano ciò che hanno trovato

STATI UNITI
5 ore

Stati Uniti e Iran verso lo scontro: altri 1'000 soldati in Medio Oriente

«Mi auguro che Washington non sottovaluti la determinazione dell'Iran», dice l'ambasciatore iraniano nel Regno Unito

THAILANDIA
7 ore

Una petizione chiede un degno funerale per il serial killer cannibale

Il suo corpo imbalsamato è esposto a Bangkok. Fu giustiziato per aver mangiato sette bambini, ma forse non andò proprio così

STATI UNITI
17 ore

Morta un’altra turista statunitense nella Repubblica Dominicana

Otto turisti americani morti negli ultimi dodici mesi nella Repubblica Dominicana: secondo gli inquirenti, i decessi non sarebbero collegati

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report