STATI UNITI
09.09.16 - 17:150
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

Ue: chieste info a Facebook su dati Whatsapp

NEW YORK - Facebook nel mirino della Commissione Europea. L'antitrust ha chiesto al social network informazioni sulle modifiche sull'uso dei dati raccolti con la controllata WhatsApp. Lo afferma la commissaria Ue alla concorrenza, Margrethe Vestager, parlando con Bloomberg.

La richiesta riguarda la possibilità di usare i dati di WhatsApp per la pubblicità su altri servizi Facebook. "Abbiamo fatto delle domande. Il fatto che i dati non fossero uniti agli altri è stato un fattore decisivo nel via libera all'acquisizione", di WhatsApp da parte di Facebook.

''Stiamo facendo delle domande. Il fatto che non ci fosse una condivisione dei dati è stato un fattore decisivo quando la fusione'' fra Facebook e WhatsApp ''è stata approvata ed è ancora parte della decisione per questo facciamo delle domande per capire cosa succede'' afferma Vestager con Bloomberg, sottolineando che si tratta di un approccio ''molto pragmatico''.

Le autorità della privacy europee stanno già vigilando sulle modifiche introdotte da WhatsApp, che nelle scorse settimana ha annunciato una modifica dei termini di servizio e dell'informativa sulla privacy che le consente di far comunicare le aziende e i clienti attraverso la sua chat come già avviene su Messenger. Whatsapp ha anche annunciato il collegamento dei numeri di telefono degli utenti con i sistemi di Facebook, in modo che il social network possa offrire migliori suggerimenti di amici e mostrare inserzioni più pertinenti.

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora

Addio a Francesco Borrelli, capo del pool Mani Pulite

L'ex procuratore generale di Milano si è spento a 89 anni in ospedale. Era ricoverato da un paio di settimane presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano

STATI UNITI
3 ore

Un alleato di Trump per Amazon

Il colosso avrebbe assunto Jeff Miller per fare lobby per le sue attività di cloud-computing. Nel mirino il contratto Jedi del Pentagono

MONDO
4 ore

Cinquant'anni fa il sogno di camminare sulla Luna diventava realtà

Il 20 luglio 1969 l'Apollo 11 atterrava sul satellite terrestre. Il primo piccolo passo fatto da Neil Armstrong rappresentava un balzo da gigante per l'umanità

STATI UNITI
4 ore

Lancia il figlio nell'oceano per insegnargli a nuotare

Ubriaco un 30enne ha lasciato che il suo bambino di cinque anni lottasse tra le onde. Il piccolo è stato salvato dalla polizia

STATI UNITI
16 ore

«Ti lascio», e lei tenta di evirarlo

Protagonisti della vicenda un 43enne e una 30enne dell’Illinois. L’uomo ha riportato ferite profonde, mentre la ormai ex compagna è stata arrestata

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile