Immobili
Veicoli
Afp
Francia
08.11.21 - 09:180

Aggredisce i poliziotti inneggiando al Profeta, ne ferisce uno e gli sparano tre colpi

Si è avvicinato agli agenti usando come scusa una richiesta d'informazioni, poi ha tirato fuori un coltello

CANNES - Poliziotti aggrediti. Questa mattina un uomo armato di un coltello ha ferito un agente a Cannes. La vittima era con altri due colleghi, che hanno neutralizzato l'aggressore, di cui ancora non si conosce l'identità. Stava inneggiando al profeta.

Tre agenti stavano stazionando davanti al Commissariato di Cannes, quando un uomo ha aperto la portiera della volante armato di un coltello. L'ufficiale che si trovava al posto di guida è stato trafitto al torace. Poi l'aggressore ha fatto il giro dell'automobile e quando si stava apprestando ad attaccare un altro degli agenti, il poliziotto seduto nei posti dietro gli ha risposto con il fuoco. Tre colpi. Nessun bersaglio mancato. Erano le 06:30 di questa mattina.

Altri media riferiscono che il primo a essere stato aggredito sia l'agente che si trovava nei posti dietro e che l'uomo abbia bussato al finestrino sostenendo di aver bisogno di un'informazione. Il poliziotto avrebbe aperto la portiera e sarebbe stato quindi aggredito. Poi l'assalitore avrebbe fatto il giro dell'auto dove gli altri due agenti scesi dal veicolo, lo avrebbero neutralizzato, sempre con tre colpi di arma da fuoco.

L'agente, nonostante la violenza dell'attacco, ha avuto salva la vita grazie al giubbotto antiproiettile che aveva indosso, mentre l'aggressore si trova in codice rosso. Di lui, riportano i media locali, tra cui Nice matin, non è ancora nota l'identità, ma fonti vicine riferiscono che durante l'attacco stava inneggiando al profeta. La polizia giudiziaria di Nizza ha aperto un'inchiesta e, come dichiarato su Twitter dal ministro dell'interno Gérald Darmanin, non si esclude la pista del terrorismo. Anche il sindaco della città di Cannes, David Lisnard, ha preso la parola con un tweet dove ha scritto che le indagini sono già in corso e ha espresso «sostegno totale alle forze dell'ordine».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
45 min
Un enorme rogo minaccia l'iconica Highway 1
L'incendio ha già mandato in fumo 600 ettari di vegetazione e costretto le autorità a evacuare una vasta area.
ITALIA
2 ore
Berlusconi fa un passo indietro e rinuncia alla candidatura
Il leader di Forza Italia non sarà il nuovo presidente della Repubblica.
TONGA
2 ore
La priorità immediata a Tonga? L'acqua potabile
Ripristinato oggi, anche se in modo limitato, l'accesso al contante per acquistare i generi di prima necessità
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
Mortalità tra i non vaccinati: 52,9 ogni 100mila (tra i vaccinati è di 1,6)
Il personale sanitario ha il dovere di proteggersi, secondo il vice capo del programma di vaccinazione britannico.
STATI UNITI
13 ore
Brian Laundrie ha ammesso di aver ucciso Gabby Petito
È scritto nell'agedina trovata nei pressi del cadavere del giovane
UNIONE EUROPEA
1 gior
Omicron si è presa l'Europa
La variante, secondo l'ultimo rapporto dell'Ecdc, ha una prevalenza aggregata del 78% nel continente.
ITALIA
1 gior
In Italia sospesi quasi 2'000 medici non vaccinati
Gli inadempienti sono in totale oltre 33mila. In questa cifra sono però inclusi anche quelli che non possono vaccinarsi
SVIZZERA
1 gior
«Un dialogo ragionevole è necessario perché si calmi la tensione»
I ministri degli esteri di Usa e Russia soddisfatti dopo il meeting a Ginevra sull'Ucraina, ma l'allerta resta alta
STATI UNITI
1 gior
L'alta trasmissibilità di Omicron non è causata da una maggiore carica virale
La variante sarebbe più contagiosa perché riesce a sfuggire meglio agli anticorpi, sottolineano due studi
STATI UNITI
1 gior
Quel piano per sostituire 16 grandi elettori di Biden con altrettanti pro Trump
Una manovra disperata portata avanti dal team del presidente e da Rudi Giuliani, scrive la Cnn
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile