keystone-sda.ch (Myung J. Chun)
STATI UNITI
17.10.21 - 10:100
Aggiornamento : 11:53

L'assassino americano Robert Durst rischia di morire a causa dal coronavirus

Il 78enne, reso celebre per la sua clamorosa confessione nella serie tv “The Jinx”, era stato condannato all'ergastolo

LOS ANGELES - Pochi giorni dopo essere stato condannato al carcere a vita, l'assassino plurimo americano Robert Durst rischia di essere ucciso dal coronavirus. Ne dà notizia la CNN che cita il legale del 78enne, responsabile per l'uccisione (in alcuni casi efferata) di 3 persone tra le quali una sua ex-moglie, una sua amica giornalista e un vicino.

Al momento l'uomo, che è gravemente malato da anni e attualmente soffre di cancro alla prostata, si troverebbe intubato attaccato a un respiratore non molte ore dopo che il suo legale aveva dichiarato il contagio da Covid.

Durst, milionario e magnate newyorkese, era diventato un caso nazionale e internazionale grazie alla docuserie “The Jinx - La vita e le morti di Robert Durst“, uno dei primi e più citati esempi di serie true crime. Lì, anche abbastanza clamorosamente, aveva confessato ai microfoni ancora accesi del telefilm, mentre si trovava in bagno e pensava di non essere sentito.

Nei suoi confronti erano state aperte ben tre inchieste, la prima riguardava la misteriosa morte e scomparsa dell'ex-moglie Kathleen McCormack Durst, nel 1982. Nel 2000, invece era stato accusato di aver sparato alla giornalista Susan Berman. Nel 2001 aveva ucciso il suo vicino di casa texano, Morris Black ma era stato poi prosciolto in tribunale.

Giovedì una corte di Los Angeles lo aveva condannato all'ergastolo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LIVE
MONDO
LIVE
«Omicron dà sintomi lievi»
La presidente dell'Associazione dei medici del Sudafrica dà una speranza sulla nuova variante del virus.
ITALIA
20 ore
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
1 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
1 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
CINA
1 gior
«Profondamente preoccupato per Peng Shuai»
Il presidente della Wta Steven Simon non è tranquillo sulle condizioni della tennista cinese.
SUDAFRICA
1 gior
Tutti in fuga da Omicron
Fuggi fuggi generale tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per abbandonare il Sudafrica.
Stati Uniti
1 gior
La pillola di Merck è meno efficace del previsto
La Food and drug amministration si è attivata per capire se l'uso di questo farmaco dovrebbe essere limitato
MESSICO
1 gior
Freni rotti, poi lo schianto. Sono 19 le vittime
L'incidente sembra essere stato causato dalla rottura dei freni del veicolo.
MONDO
1 gior
Omicron, vaccino possibile entro 3 mesi
Ma potrebbero esserne necessari nove prima della sua eventuale approvazione.
FOTO
Regno Unito
1 gior
«Crescita infinita=Pianeta finito». Extinction Rebellion contro Amazon
Un portavoce della grande A: «Porteremo le nostre emissioni a zero entro il 2040, sostenendo anche le piccole imprese»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile