Archivio Keystone
CITTÀ DEL VATICANO
12.09.21 - 12:060
Aggiornamento : 13:19

Dopo 500 anni la rivoluzione femminile tocca anche la Guardia pontificia?

Nei piani della nuova caserma al Vaticano una parte femminile, Ruth Metzler: «Così si amplia il bacino di reclutamento»

Ogni anno, infatti, è necessario trovare una trentina di nuove reclute. E non è affatto semplice

CITTÀ DEL VATICANO - 50 milioni di franchi svizzeri per adattare le caserme delle guardie svizzere al Vaticano affinché possano ospitare anche soldatesse di sesso femminile. Questo anche se - al momento - alabarda, armatura e divisa tricolore sono sempre un'esclusiva maschile.

A svelare i piani, che potrebbero anticipare un cambiamento epocale per la tradizionale Guardia pontificia, un'indiscrezione pubblicata oggi dalla SonntagsZeitung che prevede di completare l'ampliamento entro il 2026. 

«Sin dall'inizio della progettazione abbiamo avuto l'idea di considerare una presenza femminile», spiega Jean-Pierre Roth, il responsabile della Fondazione Restauro della Caserma che presiede al progetto. Al momento le caserme della guardia svizzera ci sono solo uomini, le eventuali mogli degli ufficiali sono alloggiate con i mariti in altri stabili.

L'apertura alle donne, potrebbe rendere meno annoso l'impegno di garantire un ricambio costante del corpo di 135 soldati di stanza in Vaticano. Ogni anno sono necessarie circa una trentina di nuove reclute.

«Ho sempre sostenuto la presenza femminile», commenta l'ex-consigliera federale Ruth Metzler-Arnold presidentessa della Fondazione de la Guardia, «questo cambiamento porterà a un aumento del bacino di reclutamento per la Guardia».

Sebbene si addestri presso l'esercito svizzero, la Guardia svizzera pontificia non è considerato parte dell'esercito elvetico per motivi di sovranità. È attualmente il più antico corpo permanente al mondo, in servizio ininterrottamente dal 1506 a oggi.

Al momento per far parte del corpo bisogna essere maschi, svizzeri, cattolici, alti almeno 174 centimetri e fra i 19 e i 30 anni di età.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Qualcuno ha giocato con la pistola di Baldwin
Dei membri della troupe avevano usato proiettili veri per divertirsi fuori dal set. Lo ha scoperto la polizia
CANADA
3 ore
Container in mare e fiamme, è allarme tossico
Le acque burrascose hanno fatto perdere dei container alla nave, sulla quale è poi scoppiato un incendio
STATI UNITI
6 ore
«Non puntare mai un'arma di scena contro un altro essere umano»
Alec Baldwin non avrebbe dovuto avere sotto tiro qualcuno, secondo l'esperto di armi sui set Bryant Carpenter
COLOMBIA
8 ore
Arrestato il nuovo Escobar
«La più grande operazione del secolo» in Colombia. In manette il narcotrafficante Usuga
STATI UNITI
23 ore
Era compito di una ventenne al primo incarico controllare le armi sul set
La ragazza è la figlia del celebre armaiolo Thell Reed, famoso ad Hollywood.
MADAGASCAR
23 ore
Dai cambiamenti climatici alla carestia
Il sud del Madagascar è interessato da anni dalla siccità, che costringe gli abitanti a nutrirsi di cactus e cavallette.
AUSTRIA
1 gior
Lockdown all'austriaca, per i non vaccinati
Il governo di Vienna valuta future restrizioni. Ma non per tutti i cittadini
MONDO
1 gior
«Questo messaggio ti infastidisce?»
Tinder introduce due nuovi filtri. E le segnalazioni di molestie aumentano del 46 per cento
STATI UNITI
1 gior
Alec Baldwin è «scioccato» dalla tragedia sul set
Nuovi particolari sull'incidente in cui ha perso la vita la direttrice della fotografia Halyna Hutchins
SUD AFRICA
1 gior
Poliziotta fa strage di parenti per intascare i soldi dell'assicurazione
A processo l'agente che tra il 2012 e il 2017 ha ingaggiato dei sicari per uccidere sei suoi parenti.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile