keystone-sda.ch / STR (STRINGER)
AFGHANISTAN
27.08.21 - 15:300
Aggiornamento : 20:04

L'alto livello di pericolo a Kabul mette d'accordo sia Russia che Stati Uniti

Anche Pechino ha condannato con fermezza gli attacchi di ieri. Il bilancio peggiora: almeno 179 morti e 180 feriti

KABUL - La precaria situazione dell'Afghanistan mette d'accordo, una volta tanto, Stati Uniti e Russia.

La posizione Usa - Entrambe le superpotenze ritengono che il pericolo rimane alto a Kabul, all'indomani del duplice attacco all'esterno dell'aeroporto. Gli Usa si attendono nuovi attacchi da parte dell'Isis-K, lo Stato Islamico Khorasan, che ha rivendicato l'azione di ieri. «Crediamo che vogliano continuare quegli attacchi e ci aspettiamo che quegli attacchi continuino», ha dichiarato il generale Kenneth McKenzie, a capo del Comando centrale degli Stati Uniti. Lo scalo della capitale afghana potrebbe essere preso di mira con razzi e autobombe, ha aggiunto McKenzie.

Quella russa - Anche il Cremlino ritiene che i gruppi jihadisti siano intenzionati ad aggravare la situazione che si è venuta a creare in queste ore. «Purtroppo si stanno confermando previsioni pessimistiche secondo cui i gruppi e le organizzazioni terroristiche che vi si sono insediati, lo Stato Islamico in primis, e i suoi derivati, trarrebbero vantaggio dal caos che si è creato in Afghanistan».

Mosca tiene d'occhio la situazione con estrema attenzione, anche per la vicinanza con la propria sfera d'influenza. Il portavoce Dmitry Peskov ha dichiarato che l'intelligence russa lavora 24 ore su 24 per prevenire qualsiasi propagazione nelle regioni vicine. «Il rischio è molto alto per tutti. Questa rimane una ragione di seria preoccupazione» ha aggiunto Peskov.

La condanna cinese - Il terzo grande attore a livello planetario, la Cina, ha condannato con fermezza gli attacchi a Kabul e spera che tutte le parti in causa si adoperino per una transizione pacifica dei poteri. Non risultano esserci cittadini cinesi feriti, ha spiegato un portavoce del ministero degli Esteri.

Il bilancio peggiora - Nel frattempo si è aggravato il bilancio delle vittime degli attacchi: sarebbero - secondo quanto riferito dalla Nbc, che cita una fonte anonima del ministero della Salute afghano - almeno 170 i morti, compresi i 13 militari statunitensi. Il numero dei feriti sarebbe superiore alle 200 unità

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SVIZZERA / MONDO
43 min
Quegli svizzeri con le piantagioni "problematiche"
Public Eye denuncia la situazione gestita dagli uffici di Ginevra e Zugo, e punta il dito contro la politica svizzera.
STATI UNITI
1 ora
Jack Dorsey, tutti i volti del più atipico dei miliardari hi-tech
Un po' donnaiolo, un po' santone il co-fondatore di Twitter ha confermato il suo addio all'azienda. Vi raccontiamo chi è
AUSTRIA
12 ore
Il cancelliere austriaco vuole già dimettersi
Alexander Schallenberg si è detto pronto a lasciare l'incarico, appena due mesi dopo il predecessore Kurz
VIDEO
Stati Uniti
13 ore
Uomo armato davanti alla sede delle Nazioni Unite. Minaccia di suicidarsi
Il Palazzo di vetro è stato blindato. La polizia è sul posto. Accorsi anche gli artificieri: c'è una borsa sospetta
GERMANIA
16 ore
Annunciato il lockdown per i non vaccinati
«Il Paese deve unirsi in un atto di solidarietà»: così Angela Merkel e Olaf Scholz in conferenza stampa
REGNO UNITO
20 ore
Un richiamo annuale, «per molti anni a venire»
Senza i vaccini la «struttura fondamentale della nostra società sarebbe minacciata», ha affermato Albert Bourla
VIDEO
STATI UNITI
22 ore
Alec Baldwin dice di «non aver premuto il grilletto»
Prima intervista in tv per l'attore dopo la tragedia di "Rust". Come è finito il proiettile sul set? «Non ne ho idea»
MONDO
1 gior
Chi arriva dall'estero ripudia vivere a Roma
Chi se ne va dal proprio Paese si trova alla grande a Kuala Lumpur, Malaga e a Dubai, malissimo invece a Roma
STATI UNITI
1 gior
Omicron sbarca negli Usa
Un primo caso registrato in California mette in allarme le autorità sanitarie. E anche la Borsa
STATI UNITI
1 gior
Astroworld: metà delle famiglie delle vittime rifiuta l'offerta di Travis Scott
Il rapper si era offerto di pagare le spese per i funerali dei giovani che hanno perso la vita durante il suo concerto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile