keystone
Una nuova gatta da pelare per Erdogan
TURCHIA
31.07.21 - 09:490

Una famiglia sterminata dai vicini

Sette persone uccise in un attacco legato ai diritti di pascolo. Ma sullo sfondo tensioni razziali

ISTANBUL - Sette membri di una famiglia curda sono stati uccisi nella Turchia centrale da assalitori armati che hanno cercato di bruciare la loro casa, in quello che gli attivisti per i diritti hanno definito come un attacco razzista.

La famiglia Dedeoglu era stata gravemente ferita in un altro attacco a metà maggio dai vicini che li avevano avvertiti che «non lasceranno vivere i curdi» nella regione di Konya.

Una della vittime si era lamentata a metà luglio del fatto che la polizia e i giudici erano stati parziali nei confronti degli aggressori di maggio, che erano stati liberati, e aveva riferito che la famiglia temeva per la propria vita.

Abdurrahman Karabulut, avvocato della famiglia uccisa, ha affermato che la liberazione degli autori del primo attacco ha segnato l'impunità. «Questo è stato un attacco completamente razzista... la magistratura e le autorità sono responsabili di quanto è successo», ha detto Karabulut ad Arti TV.

Si tratta del secondo attacco mortale ai curdi in un mese a Konya, dove il 21 luglio, un contadino curdo è stato ucciso in un villaggio da aggressori che gridavano «non vogliamo i curdi qui». Le autorità locali hanno affermato che l'omicidio è stato conseguenza di una contesa sui diritti di pascolo.

Il presidente Erdogan non si è ancora pronunciato sulla vicenda, ma i media turchi riferiscono dell'arresto di una decina di persone collegate alla strage, che sarebbe dovuta «a una contesta tra due famiglie vicine che avevano relazioni problematiche da 11 anni». 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AFGHANISTAN
7 ore
Bombe e morti, torna l'ombra dell'Isis sull'Afghanistan
Sono almeno tre gli ordigni esplosi a Jalalabad. Il ritorno dell'Isis dopo il ritiro degli Stati Uniti?
STATI UNITI
9 ore
Miliardario colpevole di omicidio (dopo vent'anni)
Nel 1982 aveva ucciso la prima moglie. E nel 2000 la donna che l'aveva aiutato a coprire le tracce
PAESI BASSI
10 ore
Cani nel mirino dei malviventi
Il fenomeno si riscontra nei Paesi Bassi, dove le autorità invitano i proprietari a tenere d'occhio i quadrupedi
STATI UNITI
11 ore
Un flop a Capitol Hill
La destra americana si ritrova a sostegno degli assalitori del Congresso. Ma sono in pochi
MONDO
20 ore
Il volto violento della moda
Un mondo solo apparentemente dorato, all'interno del quale si nascondono predatori sessuali
AFGHANISTAN
1 gior
Dieci civili vittime del drone: il Pentagono ammette
L'episodio è avvenuto poco prima del ritiro delle truppe Usa da Kabul
Egitto
1 gior
In progetto una ferrovia lunga 1'800 chilometri per attraversare il deserto
Firmato l'accordo per la costruzione della prima tratta con la multinazionale tedesca Siemens
STATI UNITI / CINA
1 gior
ll boom del traffico intercontinentale dei falsi certificati Covid
Le dogane Usa intercettano migliaia di pacchi provenienti dalla Cina
BELGIO
1 gior
Attentati di Bruxelles, Salah Abdeslam rinviato a giudizio
Sei dei 10 imputati sono alla sbarra anche per le stragi di Parigi del 2015
DANIMARCA
1 gior
Verso una nuova regolamentazione sulla caccia alle balene
Non sono mancate le risposte alle accuse sui social: «È solo che il nostro mattatoio è a cielo aperto»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile