Reuters
THAILANDIA
28.07.21 - 14:400

Pazienti covid spostati con i treni da una città all'altra

Alcuni vagoni vengono convertiti in "mini ospedali". Particolarmente sotto pressione la capitale Bangkok.

BANGKOK - La Thailandia sta affrontando un nuova e pesante ondata di coronavirus. In particolare a essere colpita dai nuovi casi è la città di Bangkok: la domanda di letti ospedalieri è tre volte superiore alla capacità attuale del sistema sanitario.

Per ovviare all'alto numero di pazienti che necessitano di cure mediche o di rimanere in isolamento nella capitale, lo stato ha organizzato dei treni per lo spostamento in altre regioni. Ieri un convoglio ha trasportato 135 persone affette da Covid-19 asintomatiche o con sintomi leggeri da Bangkok alle province del nord-est. Il viaggio è stato organizzato in modo da effettuare sette fermate in altrettante province. A bordo erano presenti una decina di medici, mentre ad attendere i pazienti c'erano diverse ambulanze.

«Non c'è da avere paura per la diffusione del Covid-19, perché abbiamo ideato un buon sistema che segue i malati dall'alloggio alle loro destinazioni finali» ha rassicurato il ministro della sanità pubblica thailandese Anutin Charnvirakul.  

In programma c'è anche la possibilità di convertire alcuni vagoni in una struttura per l'isolamento dei pazienti in attesa dell'ospedale. Verranno creati circa 240 posti letto a partire da venerdì. Anche le palestre e i templi vengono impiegati per l'isolamento delle persone. Nel frattempo i pronto soccorso devono ancora rifiutare anche i pazienti più gravi per mancanza di spazio e personale. 

La Thailandia nella giornata di ieri ha registrato 14'150 nuovi casi e 118 decessi, il numero più alto dall'inizio della pandemia. In totale il paese conta 527'000 casi e 4'264 morti. Attualmente sono state somministrate 16 milioni di dosi, ma solo il 5,5% della popolazione risulta completamente vaccinata. 

Settimana scorsa il paese è rimasto sconvolto da alcune immagini di corpi abbandonati in strada per ore, in attesa di un'ambulanza che li recuperasse. Ai fatti sono seguite alcune proteste. 

Reuters
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
53 min
A caccia di streghe
Non siamo più nel medioevo ma il sospetto e la superstizione uccidono e mutilano ancora, migliaia di persone ogni anno
FOTO
ISRAELE
2 ore
Eitan per ora resterà in Israele
Lo hanno deciso in tribunale questa mattina le due famiglie che si contendono il piccolo, il processo al via a ottobre
REGNO UNITO
3 ore
«È l'ultima chance per l'umanità»
I Paesi devono assumersi la responsabilità «per la distruzione che affliggono, non solo al pianeta ma anche a sé stessi»
MONDO
6 ore
Aria inquinata? Più pericolosa del previsto
L'Organizzazione mondiale della sanità ha ridotto i livelli massimi di sicurezza di varie sostanze
BRASILE
14 ore
Un suo ministro è positivo: Bolsonaro in isolamento
All'Onu stanno cercando di tracciare i contatti di Marcelo Queiroga. Ci sarebbe anche Boris Johnson
STATI UNITI
17 ore
Perché il caso di Gabby Petito ha lasciato tutta l'America con il fiato sospeso
Fra teorie e ipotesi su TikTok e Instagram, la storia della 22enne scomparsa ha catalizzato la curiosità di una nazione
Italia
20 ore
Le mafie stanno sfruttando l'emergenza Covid per arricchirsi
L'Antimafia lancia un appello ai governi: «Bisogna far fronte comune e trattare questa emergenza come quella sanitaria»
GERMANIA
22 ore
Se non sei vaccinato e finisci in quarantena, il datore non deve pagarti
In Germania sarà così dal 1 novembre, conferma il Governo. Il motivo è che «esiste un vaccino che funziona»
AFGHANISTAN
23 ore
I talebani: «Fateci parlare alle Nazioni Unite»
Suhail Shaheen avrà il ruolo di esporre il punto di vista talebano nello scenario internazionale
LE FOTO
AUSTRALIA
1 gior
A Melbourne trema la terra, e anche la società
Giornata calda a Melbourne: prima, una scossa di terremoto di magnitudo 5.8, poi, le proteste in piazza
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile