Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (Lynne Sladky)
+2
STATI UNITI
28.06.21 - 16:050

«La piscina è sprofondata», poi la linea si è interrotta

Il crollo a Surfside non ha ancora una causa ufficiale. Le parole di chi ha assistito a quegli attimi.

Le operazioni di ricerca e soccorso sul luogo del crollo sono ancora in corso. Al momento si contano nove vittime e 152 dispersi.

SURFSIDE - Il crollo parziale della palazzina di Surfside, avvenuto la scorsa settimana, non ha ancora una causa ufficiale. Con il passare dei giorni stanno però emergendo, a più riprese, testimonianze e rapporti di vecchie ispezioni che hanno gettato più di un'ombra su quale fosse l'effettiva integrità della struttura.

Tra le pagine di un rapporto datato 2018 veniva fatta menzione di «gravi danni strutturali» legati a problemi d'impermeabilizzazione in prossimità della piscina che avrebbero potuto compromettere la tenuta di alcune aree. E alla piscina si fa riferimento anche in una testimonianza raccolta dal Miami Herald da uno degli inquilini del palazzo.

Nelle prime ore di giovedì mattina, l'uomo ha ricevuto una chiamata della moglie che in quel momento si trovava sul balcone del proprio appartamento, al quarto piano. «Parlava in modo frenetico, dicendo che il palazzo stava tremando». La donna, che al momento risulta ancora nella lista dei 152 dispersi, ha detto di aver visto che nel punto in cui c'era la piscina si era aperta una voragine. Dopodiché il collegamento telefonico si è interrotto.

«Ho aperto la finestra e ho visto l'edificio crollare»
Al crollo della palazzina, che ha coinvolto oltre una cinquantina di appartamenti, ha assistito anche una 15enne che abita in un altro degli altri edifici dello stesso complesso residenziale. «La mia camera guarda verso la torre sud. E tutto d'un tratto ho sentito un suono fortissimo e quindi sono corsa sul balcone. Ho aperto la finestra e ho visto la seconda parte dell'edificio che crollava», ha raccontato alla CNN. «Dopodiché si è alzato un nuvolone di polvere e non abbiamo più visto nulla. Sono andata di corsa da mia mamma per essere sicura che stesse bene. È stato uno shock». Dopo il disastro, la famiglia della giovane si è trasferita in albergo per paura che lo stesso potesse capitare al loro palazzo.

Le operazioni di ricerca e soccorso sul luogo del crollo sono ancora in corso. Al momento si contano nove vittime confermate mentre le persone che risultano disperse sono ancora 152.

keystone-sda.ch / STF (Lynne Sladky)
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
1 ora
Vaiolo delle scimmie: i casi sono una novantina in 14 nazioni
L'insolita diffusione del virus, noto da tempo, ha allertato le autorità e l'Oms che monitora la situazione
BELGIO / SPAGNA
3 ore
Il festival fetish, la sauna e il Pride: alla ricerca delle origini del vaiolo delle scimmie
Autorità sanitarie al lavoro per ricostruire la catena dei contagi
STATI UNITI
5 ore
Dopo Buffalo, c'è paura tra la popolazione afroamericana
Secondo un sondaggio, 3 persone su 4 temono di essere attaccati. O che possa esserlo qualcuno a loro vicino
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
Nel mirino del Cremlino ora c'è la città di Severodonetsk
Lo Stato maggiore delle forze ucraine: «Le forze bielorusse stanno intensificando le ricognizioni al confine».
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
14 ore
«La guerra finirà definitivamente solo attraverso la diplomazia»
Mosca valuta di scambiare i combattenti del battaglione Azov con l'oligarca filorusso Viktor Medvedchuk.
TURCHIA / FINLANDIA / SVEZIA
17 ore
Telefoni bollenti tra Ankara, Helsinki e Stoccolma
Erdogan chiede alla Svezia di non sostenere organizzazioni terroristiche, Niinisto ribadisce la sua condanna
FOTO
MONDO
22 ore
Facciamo il punto sul vaiolo delle scimmie
Il virus di cui si sta parlando tantissimo sotto la lente per capire che no, non è il nuovo Covid
COREE / STATI UNITI
1 gior
«Abbiamo offerto vaccini a Pyongyang. Non ci hanno risposto»
Il presidente statunitense ne ha parlato durante il suo viaggio a Seul, in Corea del Sud
LE FOTO
UCRAINA
1 gior
«C'erano lampi ovunque, fumo, le finestre sono andate distrutte»
Una madre ucraina con tre figli ha raccontato il momento in cui la loro casa è stata raggiunta dai missili
STATI UNITI
1 gior
Trump, multa a 5 zeri per aver ostacolato un'indagine
L'ex presidente statunitense si era rifiutato di fornire documenti contabili e fiscali sulla Trump Organization
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile