AFP
STATI UNITI
20.06.21 - 08:350

Camion contro la parata Lgbt in Florida, almeno un morto

Forse l'obiettivo era l'auto della deputata democratica Debbie Wasserman Schultz, favorevole alle unioni gay

WILTON MANORS - L'autista di un camioncino ha investito ieri diverse persone riunite per una parata di gay pride in Florida, uccidendo almeno un uomo. Lo riportano i media americani.

L'incidente, che non si sa ancora se sia stato un assalto deliberato, è avvenuto all'inizio della parata lgbtq della cittadina di Wilton Manors, vicino a Fort Lauderdale. Il conducente del mezzo è stato fermato e arrestato dalla polizia. Il veicolo si era allineato ai carri partecipanti, ma ha poi accelerato e colpito diverse persone.

Almeno un uomo è morto, ha detto a Local 10 News il sindaco di Fort Lauderdale Dean Trantalis, presente alla parata. Secondo lui, il furgone in realtà mirava all'auto della deputata democratica alla Camera dei rappresentanti americana Debbie Wasserman Schultz, favorevole alle unioni gay, che era in una decappottabile, ma l'ha mancata per poco.

«Questo è un attacco terroristico alla comunità lgbt», ha detto Trantalis: «Non è affatto un incidente. È stato intenzionale, premeditato ed era mirato a una persona specifica».
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
55 min
Ripulire le strade "razziste", il sogno americano di Alex
Si punta il dito perfino contro le vie dedicate a Cristoforo Colombo
ITALIA
7 ore
Dallo sballo allo stupro, Ghb la droga che dilaga
Disinibire ma anche sedare fino quasi al coma, perché questo stupefacente non è mai stato così popolare
STATI UNITI
10 ore
Milioni di guanti sporchi venduti come nuovi
In Thailandia esiste un mercato nero dei guanti per uso medico, che vengono semplicemente ridipinti
GERMANIA
12 ore
Tragico incendio a Reisbach, quattro morti tra cui una giovane incinta e il suo bambino
I soccorritori hanno tentato di salvare il bimbo che aveva in grembo con un parto cesareo, ma senza successo
ITALIA
13 ore
Berlusconi contro le elezioni anticipate: «Sarebbe irresponsabile»
Per l'ex premier è importante il sostegno interpartitico a Draghi, per l'uscita dalla crisi sanitaria ed economica
STATI UNITI
15 ore
Qualcuno ha giocato con la pistola di Baldwin
Dei membri della troupe avevano usato proiettili veri per divertirsi fuori dal set. Lo ha scoperto la polizia
CANADA
17 ore
Container in mare e fiamme, è allarme tossico
Le acque burrascose hanno fatto perdere dei container alla nave, sulla quale è poi scoppiato un incendio
STATI UNITI
20 ore
«Non puntare mai un'arma di scena contro un altro essere umano»
Alec Baldwin non avrebbe dovuto avere sotto tiro qualcuno, secondo l'esperto di armi sui set Bryant Carpenter
COLOMBIA
22 ore
Arrestato il nuovo Escobar
«La più grande operazione del secolo» in Colombia. In manette il narcotrafficante Usuga
STATI UNITI
1 gior
Era compito di una ventenne al primo incarico controllare le armi sul set
La ragazza è la figlia del celebre armaiolo Thell Reed, famoso ad Hollywood.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile