keystone-sda.ch
Un tribunale di Mosca ha bollato come «estremiste» le organizzazioni guidate da Alexei Navalny.
RUSSIA
10.06.21 - 07:130
Aggiornamento : 07:30

Tribunale sentenzia: le organizzazioni di Navalny sono «estremiste»

Immediata la condanna di Londra e Washington. Il dissidente: «Non ci tireremo indietro»

MOSCA - Le organizzazioni guidate dal dissidente russo Alexei Navalny sono state bollate come «estremiste» da un tribunale della città di Mosca.

Con questa decisione i giudici ne vietano ogni attività e i trasgressori diventano passibili di procedimenti penali. Il provvedimento riguarda nello specifico l'organizzazione anti-corruzione dell'oppositore del presidente Vladimir Putin e la sua rete regionale moscovita. Il bando è immediato, dopo che il tribunale ha mosso l'accusa di aver «diffuso informazioni che incitavano all'odio e al disprezzo contro i funzionari del governo».

Navalny, dal carcere nel quale si trova rinchiuso, ha scritto su Instagram: «Ci gestiremo, ci evolveremo, ci adatteremo. Ma non ci tireremo indietro rispetto ai nostri obiettivi e alle nostre idee. Questo è il nostro Paese e non ne abbiamo altri».

Le reazioni internazionali - La sentenza ha generato delle reazioni internazionali di condanna. Il governo britannico l'ha definita «perversa», per bocca del ministro degli Esteri Dominic Raab. «È un altro attacco kafkiano contro coloro che si battono contro la corruzione e per società aperte, ed è un tentativo deliberato di mettere al bando la vera opposizione politica in Russia».

Anche la Casa Bianca considera il verdetto del tribunale «particolarmente inquietante» e torna a chiedere la «immediata e incondizionata» liberazione di Navalny. Ned Price, il portavoce della diplomazia statunitense, ha affermato: «Questa decisione mette i dipendenti, i volontari e i simpatizzanti in tutta la Russia sotto la minaccia di procedimenti penali e d'incarcerazione per l'esercizio dei diritti umani fondamentali garantiti dalla costituzione russa».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Egitto
2 ore
In progetto una ferrovia lunga 1'800 chilometri per attraversare il deserto
Firmato l'accordo per la costruzione della prima tratta con la multinazionale tedesca Siemens
STATI UNITI / CINA
4 ore
ll boom del traffico intercontinentale dei falsi certificati Covid
Le dogane Usa intercettano migliaia di pacchi provenienti dalla Cina
BELGIO
6 ore
Attentati di Bruxelles, Salah Abdeslam rinviato a giudizio
Sei dei 10 imputati sono alla sbarra anche per le stragi di Parigi del 2015
DANIMARCA
9 ore
Verso una nuova regolamentazione sulla caccia alle balene
Non sono mancate le risposte alle accuse sui social: «È solo che il nostro mattatoio è a cielo aperto»
RUSSIA
11 ore
I russi al voto, tra «censure», «scelte limitate» e «attacchi hacker»
Con l'esclusione dei maggiori oppositori, il partito di maggioranza - Russia Unita - punta a riconfermarsi
Stati Uniti
13 ore
In migliaia stipati sotto un ponte aspettano per attraversare il confine
Le condizioni igienico-sanitarie sono al limite, mancano acqua, cibo e una risposta concreta all'emergenza umanitaria
REP. DEMOCRATICA DEL CONGO
16 ore
Traumatizzati e dimenticati: sono gli orfani dell'Ebola
Molti faticano a ricostruirsi una vita a causa dello stigma sociale che circonda il morbo
CONFINE
23 ore
Nubifragio a Malpensa, aerei nel caos
Decine di persone intrappolate in auto. Lo scalo varesino è chiuso e i voli sono dirottati altrove
ITALIA
1 gior
Green Pass per i lavoratori, via libera all'unanimità
La misura entrerà in vigore a partire dal 15 ottobre
ITALIA
1 gior
Berlusconi respinge la visita psichiatrica: «Lesiva della mia onorabilità»
Il leader di Forza Italia respinge la richiesta dei giudici milanesi: «Si proceda in mia assenza»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile