keystone-sda.ch (TINO ROMANO)
La tragedia una settimana fa. Sulla funivia hanno perso la vita 14 persone.
ITALIA
30.05.21 - 13:010
Aggiornamento : 13:28

Mottarone, un operaio: «Freni disattivati dal 26 aprile»

Secondo il gip di Verbania, il caposervizio avrebbe accusato gestore e direttore di servizio per dividere le colpe

Il giudice per le indagini preliminari di Verbania ha disposto nelle scorse ore gli arresti domiciliari per Gabriele Tadini. Scarcerati invece Luigi Nerini e Enrico Perocchio.

VERBANIA - Nelle scorse ore, il giudice per le indagini preliminari di Verbania ha disposto gli arresti domiciliari per Gabriele Tadini, il caposervizio della funivia del Mottarone dove, una settimana fa, è avvenuta la tragedia che ha cancellato 14 vite. Fu lui, a «ordinare» - stando alla testimonianza di un dipendente - il blocco dei freni di emergenza già settimane fa.

L'installazione dei «ceppi», ha raccontato l'operaio ascoltato come teste dal gip, era «avvenuta già dall'inizio della stagione», quindi dal «26 di aprile», quando l'impianto tornò in attività dopo la pausa forzata causata dal Covid. Tadini, ha proseguito il dipendente, ordinò di «far funzionare l'impianto con i ceppi inseriti» per via di alcune anomalie al sistema frenante che non erano state risolte.

E, ha aggiunto, di farlo «anche se non erano garantite le condizioni di sicurezza necessarie». Il caposervizio, interrogato ieri, aveva ammesso di aver utilizzato in altre occasioni i cosiddetti "forchettoni", rimarcando però che le anomalie non erano collegabili alla fune, escludendo in altre parole ogni legame tra le anomalie dei freni e i problemi relativi al cavo. «Non sono un delinquente. Non avrei mai fatto salire persone se avessi pensato che la fune si spezzasse».

Il gestore dell'impianto e il direttore d'esercizio della funivia, Luigi Nerini e Enrico Perocchio, sono stati scarcerati. Secondo il gip, i due sarebbero stati chiamati in causa da Tadini nel tentativo di attenuare le proprie responsabilità sull'accaduto. In particolare, scrive il gip, Tadini sapeva bene che «il suo gesto scellerato aveva provocato la morte di 14 persone» e per questo motivo avrebbe condiviso «questo immane peso, anche economico» con i due «soggetti forti del gruppo», ossia le «uniche due persone che avrebbero avuto la possibilità di sostenere un risarcimento danni».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO E VIDEO
Turchia
13 min
Tempesta su Istanbul fa almeno quattro vittime e 38 feriti
Il maltempo oggi ha devastato la città, scoperchiando tetti e cappottando camion. Una tregua è prevista per mercoledì
LIVE
MONDO
LIVE
«Per saperne di più su Omicron saranno necessarie 2-3 settimane»
Intato l'Oms parla di «potenziale elevato di diffusione» della nuova variante, diversi Paesi annunciano nuove misure
ISRAELE / ITALIA
4 ore
Respinto il ricorso del nonno: il piccolo Eitan rientra in Italia
La conferma della Corte Suprema israeliana: il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone sarà presto in Italia
SUDAFRICA
4 ore
«Omicron? Sintomi più lievi, ma anziani e casi a rischio stiano attenti»
Le parole della dottoressa sudafricana che ha scoperto la nuova variante: «Preoccupati? No. Sul chi vive? Sì»
REGNO UNITO
4 ore
Bufera di neve: 60 persone bloccate per due giorni in un pub
Una bufera legata alla tempesta Arwen ha isolato completamente il Tan Hill Inn, impedendo ai presenti di tornare a casa
STATI UNITI
10 ore
Minorenni reclutate per Epstein? Ghislaine Maxwell a processo
La 59enne ex compagna di Epstein si è dichiarata non colpevole di tutti i capi d'accusa
FRANCIA
23 ore
«Troppi morti nella Manica, è inaccettabile»
Lo ha detto il Ministro francese Gérald Darmanin, in un meeting relativo alla situazione dei migranti
PERÙ
1 gior
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
ITALIA
2 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
2 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile