keystone-sda.ch (Danila Yegorov)
Chi è il 19enne arrestato per la strage di Kazan.
RUSSIA
11.05.21 - 17:400
Aggiornamento : 17:57

Kazan, il presunto killer aveva ottenuto il permesso per possedere l'arma solo pochi giorni fa

Il 19enne era stato espulso ad aprile dalla scuola post-secondaria che frequentava

KAZAN - Il 19enne arrestato con l'accusa di aver ucciso nove persone in una scuola superiore di Kazan, in Russia, era stato espulso lo scorso mese di aprile dall'istituto post-secondario che frequentava.

Lo ha riferito il servizio stampa della TISBI University of Management all'agenzia Interfax. «Ilnaz Galyaviyev era uno studente del quarto anno in una scuola professionale. È stato espulso nell'aprile 2021 a causa di un fallimento accademico». Pare, infatti, che il giovane avesse smesso di frequentare nel mese di gennaio.

Sui social il giovane aveva postato dei piani di sterminio, nel corso del quale avrebbe dovuto uccidere «un grande numero» di persone prima di togliersi la vita. Una foto che lo mostra con una maschera nera e la scritta “Dio” in rosso ha colpito l'attenzione dei media. Eppure le autorità scolastiche spiegano che il 19enne è ricordato come «uno studente tranquillo e non conflittuale», che ha sempre manifestato un carattere «calmo e rispettoso verso i compagni e la facoltà». Galyaviyev aveva iniziato a frequentare nel mese di dicembre, ma aveva interrotto gli studi dopo solamente un mese. Dopo aver interrotto i contatti con il suo tutor e non aver sostenuto tre esami statali è scattata l'espulsione.

Il permesso per detenere un fucile semiautomatico gli era stato concesso lo scorso 28 aprile. Il presidente del Tatarstan Rustam Minnikhanov ha confermato che Galyaviyev ha agito da solo, senza la presenza di complici. Gli inquirenti, che lo accusano di omicidio di massa, lo sottoporranno a perizia psichiatrica che dovrà determinare la sua salute mentale.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
3 ore
«Lavate bene frutta e verdura»
Sono sedici i feriti in seguito all'incidente a Leverkusen, quattro le persone che risultano ancora disperse.
ITALIA
6 ore
Proiettili? No, grandine
Gli strascichi dell'«inferno» d'acqua che ha colpito ieri il Basso Mantovano
STATI UNITI
8 ore
Crollo a Miami, identificata anche l'ultima vittima
Il bilancio definitivo si attesta a 98 morti. I soccorritori però continuano a scavare
ITALIA
11 ore
Vaccinati, ma senza Green Pass: il caso dei volontari di ReiThera
Nel loro organismo ci sono gli anticorpi, ma non possono ottenere il certificato Covid
EUROPA
18 ore
Giovani adulti, sempre più soli
Sia al nord che al sud del Continente, aumentano i giovani europei che si sentono soli
FOTO
VIETNAM
19 ore
Coprifuoco e strade disinfettate per combattere il Covid
Milioni di persone dovranno stare in casa dalle 18 alle 6 del mattino, mentre i militari puliscono asfalto e monumenti
ITALIA
21 ore
«Serviranno almeno 15 anni per ricostruire i boschi»
Il primo bilancio di Coldiretti degli incendi in Sardegna. La politica è unita: «Condividiamo il grido di dolore»
STATI UNITI
23 ore
«Tamponi settimanali per chi non si vaccina»
Lo ha annunciato il Sindaco della Grande Mela, Bill de Blasio
REGNO UNITO
1 gior
Londra sott'acqua: «Non venite in ospedale»
Un acquazzone ha portato ad inondazioni e chiusure, colpite la metropolitana e anche due ospedali
VIDEO
ITALIA
1 gior
La Sardegna continua a bruciare. «Una ferita profonda inflitta alla nostra storia»
Da 60 ore gli incendi distruggono l'isola. Arrivati i Canadair da Francia e Grecia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile