Due persone armate attaccano una scuola superiore di Kazan: almeno 11 morti e 32 feriti
keystone-sda.ch / STR (Roman Kruchinin)
Attacco armato in una scuola superiore di Kazan, in Russia.
+2
RUSSIA
11.05.21 - 09:490
Aggiornamento : 12:16

Due persone armate attaccano una scuola superiore di Kazan: almeno 11 morti e 32 feriti

Un adolescente è stato arrestato, la polizia avrebbe ucciso il secondo assalitore.

Due ragazzi sarebbero morti dopo essere saltati dal terzo piano, in un disperato tentativo di mettersi in salvo.

KAZAN - Tragedia in una scuola superiore di Kazan, nella parte centrale della Russia: almeno 11 persone sono rimaste uccise nel corso di una sparatoria.

Tra le vittime, secondo l'agenzia stampa Ria Novosti, ci sarebbero otto studenti e un insegnante. Altre quattro persone sono state ricoverate in ospedale, secondo i servizi di sicurezza russi. Testimoni parlano anche di un'esplosione. Due ragazzi sarebbero morti dopo essere saltati dalla finestra del terzo piano, cercando disperatamente di fuggire dagli spari. Anche altri giovani hanno sfidato l'altezza pur di mettersi in salvo, hanno riferito testimoni oculari.

Secondo il presidente del Tatarstan Rustam Minnikhanov ci sono 16 persone ricoverate in ospedale, dodici giovani e quattro adulti. I feriti sarebbero complessivamente 32.

Arrestato un sospetto, l'altro è morto

La polizia avrebbe arrestato un 17enne ma si presume che l'attacco sia stato condotto da più persone. Secondo fonti raggiunte dall'agenzia Tass un secondo assalitore si trova ancora nell'edificio e sarebbe stato "isolato" al quarto piano. Secondo Ria Novosti non è escluso che ci siano degli ostaggi. È in corso un'operazione delle forze di sicurezza, finalizzata all'arresto di questa persona ma che si sarebbe conclusa con la sua morte, secondo una fonte citata dalla Tass.

L'edificio, che ospita un istituto di educazione elettronica, è stato evacuato. Sono oltre 1100, tra studenti e docenti, le persone che lo frequentano solitamente ma oggi i presenti sarebbero stati poco meno di 800. Oltre due decine di ambulanze sono state inviate sul posto, dove sono arrivate anche le massime autorità della Repubblica del Tatarstan, di cui Kazan è capitale. In tutti gli istituti scolastici cittadini sono state rafforzate le misure di sicurezza.

Le condoglianze di Putin

Il presidente russo Vladimir Putin ha espresso le «profonde condoglianze» ai genitori delle vittime dell'attacco di Kazan, come riferito da Tass. Nel contempo dal Cremlino è arrivato l'ordine d'inasprire la regolamentazione sull'uso delle armi da fuoco da parte della popolazione civile.

keystone-sda.ch / STR (Roman Kruchinin)
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
20 min
Balzo dei contagi negli uomini under 40: «È l'effetto Europei»
È l'analisi contenuta nell'ultimo rapporto di aggiornamento Epidemia COVID-19 dell'Istituto superiore di sanità
ITALIA
2 ore
Botte a un passante perché pensavano fosse un ladro, denunciati tre svizzeri
Credevano avesse rubato loro uno zainetto, ma in realtà non c'entrava nulla
REGNO UNITO
3 ore
Rischio Delta, gli esperti consigliano il vaccino alle donne in gravidanza
Le future mamme ricoverate hanno maggiori probabilità di contrarre la polmonite
CINA
5 ore
Il virus torna a circolare in Cina
I contagi, dovuti alla variante Delta, si sono già diffusi in cinque province e almeno 13 città
TURCHIA
10 ore
Una famiglia sterminata dai vicini
Sette persone uccise in un attacco legato ai diritti di pascolo. Ma sullo sfondo tensioni razziali
SPAGNA
22 ore
Salva la bimba di 2 anni trovata vicino ai genitori morti
Sono stati gli abitanti della zona a chiamare la polizia, allertati dall'auto in fiamme.
ITALIA
1 gior
La Delta in Lombardia: «Zero decessi tra i vaccinati»
Il coordinatore della campagna vaccinale Bertolaso: «È il punto su cui bisogna insistere. Il vaccino è fondamentale»
GERMANIA
1 gior
Test negativo obbligatorio (da domenica) per entrare in Germania
L'entrata sarà consentita anche a chi può dimostrare di essere vaccinato completamente o di essere guarito dal Covid
MONDO
1 gior
Anche la migliore di sempre può crollare
Invincibile ma fragile. Il caso di Simone Biles ha riportato i riflettori sul problema della salute mentale nello sport
GRECIA
1 gior
Polizia nelle isole greche per aumentare i controlli
Non è esclusa l'applicazione, nuovamente, del coprifuoco in alcune isole
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile