Due persone armate attaccano una scuola superiore di Kazan: almeno 11 morti e 32 feriti
keystone-sda.ch / STR (Roman Kruchinin)
Attacco armato in una scuola superiore di Kazan, in Russia.
+2
RUSSIA
11.05.21 - 09:490
Aggiornamento : 12:16

Due persone armate attaccano una scuola superiore di Kazan: almeno 11 morti e 32 feriti

Un adolescente è stato arrestato, la polizia avrebbe ucciso il secondo assalitore.

Due ragazzi sarebbero morti dopo essere saltati dal terzo piano, in un disperato tentativo di mettersi in salvo.

KAZAN - Tragedia in una scuola superiore di Kazan, nella parte centrale della Russia: almeno 11 persone sono rimaste uccise nel corso di una sparatoria.

Tra le vittime, secondo l'agenzia stampa Ria Novosti, ci sarebbero otto studenti e un insegnante. Altre quattro persone sono state ricoverate in ospedale, secondo i servizi di sicurezza russi. Testimoni parlano anche di un'esplosione. Due ragazzi sarebbero morti dopo essere saltati dalla finestra del terzo piano, cercando disperatamente di fuggire dagli spari. Anche altri giovani hanno sfidato l'altezza pur di mettersi in salvo, hanno riferito testimoni oculari.

Secondo il presidente del Tatarstan Rustam Minnikhanov ci sono 16 persone ricoverate in ospedale, dodici giovani e quattro adulti. I feriti sarebbero complessivamente 32.

Arrestato un sospetto, l'altro è morto

La polizia avrebbe arrestato un 17enne ma si presume che l'attacco sia stato condotto da più persone. Secondo fonti raggiunte dall'agenzia Tass un secondo assalitore si trova ancora nell'edificio e sarebbe stato "isolato" al quarto piano. Secondo Ria Novosti non è escluso che ci siano degli ostaggi. È in corso un'operazione delle forze di sicurezza, finalizzata all'arresto di questa persona ma che si sarebbe conclusa con la sua morte, secondo una fonte citata dalla Tass.

L'edificio, che ospita un istituto di educazione elettronica, è stato evacuato. Sono oltre 1100, tra studenti e docenti, le persone che lo frequentano solitamente ma oggi i presenti sarebbero stati poco meno di 800. Oltre due decine di ambulanze sono state inviate sul posto, dove sono arrivate anche le massime autorità della Repubblica del Tatarstan, di cui Kazan è capitale. In tutti gli istituti scolastici cittadini sono state rafforzate le misure di sicurezza.

Le condoglianze di Putin

Il presidente russo Vladimir Putin ha espresso le «profonde condoglianze» ai genitori delle vittime dell'attacco di Kazan, come riferito da Tass. Nel contempo dal Cremlino è arrivato l'ordine d'inasprire la regolamentazione sull'uso delle armi da fuoco da parte della popolazione civile.

keystone-sda.ch / STR (Roman Kruchinin)
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
11 ore
Era compito di una ventenne al primo incarico controllare le armi sul set
La ragazza è la figlia del celebre armaiolo Thell Reed, famoso ad Hollywood.
MADAGASCAR
11 ore
Dai cambiamenti climatici alla carestia
Il sud del Madagascar è interessato da anni dalla siccità, che costringe gli abitanti a nutrirsi di cactus e cavallette.
AUSTRIA
17 ore
Lockdown all'austriaca, per i non vaccinati
Il governo di Vienna valuta future restrizioni. Ma non per tutti i cittadini
MONDO
17 ore
«Questo messaggio ti infastidisce?»
Tinder introduce due nuovi filtri. E le segnalazioni di molestie aumentano del 46 per cento
STATI UNITI
20 ore
Alec Baldwin è «scioccato» dalla tragedia sul set
Nuovi particolari sull'incidente in cui ha perso la vita la direttrice della fotografia Halyna Hutchins
SUD AFRICA
1 gior
Poliziotta fa strage di parenti per intascare i soldi dell'assicurazione
A processo l'agente che tra il 2012 e il 2017 ha ingaggiato dei sicari per uccidere sei suoi parenti.
STATI UNITI
1 gior
Quanti drammi sui set di Hollywood
La morte di Halyna Hutchins è solo l'ultima tragedia consumatasi durante le riprese di un film a stelle e strisce.
POLONIA
1 gior
Alla ricerca dell'aborto illegale o all'estero
Le associazioni hanno segnalato che in Polonia da gennaio più di 30'000 donne hanno chiesto aiuto
STATI UNITI
1 gior
Baldwin interrogato, il regista «era in condizioni critiche»
L'attore si è presentato alle autorità per rispondere agli inquirenti. Nell'incidente sul set è morta una persona
AUSTRALIA
1 gior
È finito il lockdown più lungo del mondo
Gli abitanti dello Stato di Victoria da oggi possono lasciare la propria abitazione. Levato anche il coprifuoco
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile