keystone-sda.ch / STR (Roman Kruchinin)
Attacco armato in una scuola superiore di Kazan, in Russia.
+3
RUSSIA
11.05.21 - 09:490
Aggiornamento : 12:16

Due persone armate attaccano una scuola superiore di Kazan: almeno 11 morti e 32 feriti

Un adolescente è stato arrestato, la polizia avrebbe ucciso il secondo assalitore.

Due ragazzi sarebbero morti dopo essere saltati dal terzo piano, in un disperato tentativo di mettersi in salvo.

KAZAN - Tragedia in una scuola superiore di Kazan, nella parte centrale della Russia: almeno 11 persone sono rimaste uccise nel corso di una sparatoria.

Tra le vittime, secondo l'agenzia stampa Ria Novosti, ci sarebbero otto studenti e un insegnante. Altre quattro persone sono state ricoverate in ospedale, secondo i servizi di sicurezza russi. Testimoni parlano anche di un'esplosione. Due ragazzi sarebbero morti dopo essere saltati dalla finestra del terzo piano, cercando disperatamente di fuggire dagli spari. Anche altri giovani hanno sfidato l'altezza pur di mettersi in salvo, hanno riferito testimoni oculari.

Secondo il presidente del Tatarstan Rustam Minnikhanov ci sono 16 persone ricoverate in ospedale, dodici giovani e quattro adulti. I feriti sarebbero complessivamente 32.

Arrestato un sospetto, l'altro è morto

La polizia avrebbe arrestato un 17enne ma si presume che l'attacco sia stato condotto da più persone. Secondo fonti raggiunte dall'agenzia Tass un secondo assalitore si trova ancora nell'edificio e sarebbe stato "isolato" al quarto piano. Secondo Ria Novosti non è escluso che ci siano degli ostaggi. È in corso un'operazione delle forze di sicurezza, finalizzata all'arresto di questa persona ma che si sarebbe conclusa con la sua morte, secondo una fonte citata dalla Tass.

L'edificio, che ospita un istituto di educazione elettronica, è stato evacuato. Sono oltre 1100, tra studenti e docenti, le persone che lo frequentano solitamente ma oggi i presenti sarebbero stati poco meno di 800. Oltre due decine di ambulanze sono state inviate sul posto, dove sono arrivate anche le massime autorità della Repubblica del Tatarstan, di cui Kazan è capitale. In tutti gli istituti scolastici cittadini sono state rafforzate le misure di sicurezza.

Le condoglianze di Putin

Il presidente russo Vladimir Putin ha espresso le «profonde condoglianze» ai genitori delle vittime dell'attacco di Kazan, come riferito da Tass. Nel contempo dal Cremlino è arrivato l'ordine d'inasprire la regolamentazione sull'uso delle armi da fuoco da parte della popolazione civile.

keystone-sda.ch / STR (Roman Kruchinin)
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
7 ore
Il ritrovamento del piccolo Nicola: «Chiamava la mamma»
Una storia a lieto fine quella del bambino di due anni scomparso a Palazzolo sul Senio. Ma resta il mistero
ITALIA
9 ore
Ddl Zan, Draghi: «Siamo uno stato laico. Il Parlamento è libero»
Il governo italiano, ha detto il "premier", «non entra nel merito della discussione».
UNIONE EUROPEA
11 ore
Incognita Delta: «Entro fine agosto 9 casi su 10»
In Europa la variante indiana galoppa. Il Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie mette in guardia
MONDO
11 ore
Allarme ONU sull'emergenza climatica: «È a rischio l'intera umanità»
I toni molto allarmanti di un nuovo rapporto riportano l'attenzione su una minaccia reale ma che ci eravamo dimenticati
EURASIA
14 ore
Mar Nero: bombe e spari d'avvertimento contro una nave britannica
Tensione tra Russia e Regno Unito nel Mar Nero: la nave britannica sarebbe entrata in acque russe
CINA
15 ore
Ultime ore di vita per l'Apple Daily
A partire da mezzanotte il tabloid non aggiornerà più il sito. E quella di domani sarà l'ultima edizione cartacea
GERMANIA / UNGHERIA
17 ore
Dopo la polemica sullo stadio arcobaleno, Orbán annulla la sua presenza alla partita
Normalmente entusiasta spettatore di Euro 2020, il primo ministro ungherese non sarà a Monaco.
INDIA
19 ore
L'india identifica una nuova "variante preoccupante": la Delta Plus
Il virus mutato colpisce in maniera «più violenta» i polmoni ed è potenzialmente resistente agli anticorpi monoclonali.
STATI UNITI
22 ore
«Vorrei quell'arma», a 300'000 americani è stato detto «no»
Gli acquisti bloccati dai "background check" negli Stati Uniti hanno raggiunto una cifra record nel 2020
STATI UNITI
1 gior
Vaccini: Biden non ha centrato l'obiettivo
Solo il 65 per cento di vaccinati a luglio. Ritardi nella campagna americana
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile