Immobili
Veicoli
AFP (archivio)
SPAGNA/SVIZZERA
09.04.21 - 09:080
Aggiornamento : 12.04.21 - 11:13

Svizzero con il cadavere in auto: era il suo compagno

Quella dell’88enne svizzero, deceduto da oltre tre settimane, sarebbe stata una morte naturale.

Si sospetta che l'uomo volesse fare rientro in Svizzera con la salma a bordo.

GIRONA - Svelata l’identità del cadavere ritrovato sul sedile passeggero di una vettura fermata in Spagna mentre sfrecciava in senso contrario. Il conducente è uno svizzero 66enne di origini spagnole, con doppia nazionalità.

Secondo quanto riporta il giornale spagnolo El País il corpo ritrovato apparterrebbe al compagno del conducente, un uomo svizzero di 88 anni.

La salma è stata trasportata all’Istituto di Medicina Legale di Girona per eseguire l’autopsia. In attesa del rapporto autoptico, gli investigatori non credono al momento che la morte sia stata innaturale.

Si sospetta che l’uomo sia deceduto e che il compagno lo volesse riportare in Svizzera.

Secondo alcune fonti dell’inchiesta il copilota potrebbe essere morto da oltre tre settimane. Sulla base di alcune prove trovate all’interno dell’autovettura, il sospetto è che il veicolo circolasse già da diverse giorni in varie città della Spagna. 

I fatti - Il 66enne stava circolando a bordo di una Citroën C-3 bianca quando si è imbattuto in un controllo della Polizia di frontiera francese nel comune di Le Boulou.

$Improvvisamente il conducente aveva fatto inversione di marcia, circolando in contromano per 40 chilometri e ignorando i richiami delle forze dell’ordine. Dopo una folle corsa il 66enne ha poi avuto un incidente ed è stato arrestato da degli agenti antisommossa a Jafre, Catalogna.

Secondo alcune fonti sentite dal quotidiano spagnolo, l’uomo avrebbe fornito delle versioni contraddittorie nella ricostruzione dei fatti.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
51 min
«A Downing Street si beveva ogni venerdì sera»
Il "Partygate" continua far discutere: mentre Johnson pensa a licenziamenti e divieti, molti chiedono la sua rimozione
STATI UNITI
3 ore
«Questo virus rimarrà con noi, probabilmente per sempre»
Parola di Robert Wachter, una delle voci più ascoltate sulla pandemia negli Usa
STATI UNITI
10 ore
Il ritorno di Trump: «Riprendiamoci l'America»
Durante un comizio in Arizona ha rispolverato tutti i suoi argomenti da campagna elettorale
STATI UNITI
11 ore
Ostaggi salvi, morto il sequestratore
È finito l'incubo nella sinagoga di Colleyville in Texas. Le forze speciali sono entrate in azione
TONGA
23 ore
Eruzione sottomarina, onde alte più di un metro raggiungono il Giappone
Piccole inondazioni si sono verificate anche alle Hawaii, e le spiagge sono state chiuse
LIVE CORONAVIRUS
1 gior
«Bisogna concentrarsi sulla variante Delta, che determina casi più gravi»
«La variante Delta è ancora presente e se andassimo ad un livello di contagio più alto rappresenterebbe un problema»
TONGA
1 gior
Potente eruzione sottomarina, uno tsunami colpisce Tonga
Si segnalano già onde alte oltre un metro che s'infrangono sulle case della capitale, Nuku'alofa
AUSTRALIA
1 gior
Nole è di nuovo in detenzione
Lo fanno sapere i suoi avvocati. Oggi per Djokovic sarà il giorno della verità?
AUSTRALIA
1 gior
Nole espulso: «Maltrattato un intero Paese»
Il campione serbo ha un piede e mezzo fuori dal primo Slam stagionale dopo che l'Australia gli ha ancora tolto il visto.
STATI UNITI
2 gior
Netflix vuole colonizzare l'Asia
Il successo di Squid Game potrebbe fungere da cavallo di Troia: «L'obiettivo è arrivare a mezzo miliardo di utenti».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile