AFP (archivio)
SPAGNA/SVIZZERA
09.04.21 - 09:080
Aggiornamento : 12.04.21 - 11:13

Svizzero con il cadavere in auto: era il suo compagno

Quella dell’88enne svizzero, deceduto da oltre tre settimane, sarebbe stata una morte naturale.

Si sospetta che l'uomo volesse fare rientro in Svizzera con la salma a bordo.

GIRONA - Svelata l’identità del cadavere ritrovato sul sedile passeggero di una vettura fermata in Spagna mentre sfrecciava in senso contrario. Il conducente è uno svizzero 66enne di origini spagnole, con doppia nazionalità.

Secondo quanto riporta il giornale spagnolo El País il corpo ritrovato apparterrebbe al compagno del conducente, un uomo svizzero di 88 anni.

La salma è stata trasportata all’Istituto di Medicina Legale di Girona per eseguire l’autopsia. In attesa del rapporto autoptico, gli investigatori non credono al momento che la morte sia stata innaturale.

Si sospetta che l’uomo sia deceduto e che il compagno lo volesse riportare in Svizzera.

Secondo alcune fonti dell’inchiesta il copilota potrebbe essere morto da oltre tre settimane. Sulla base di alcune prove trovate all’interno dell’autovettura, il sospetto è che il veicolo circolasse già da diverse giorni in varie città della Spagna. 

I fatti - Il 66enne stava circolando a bordo di una Citroën C-3 bianca quando si è imbattuto in un controllo della Polizia di frontiera francese nel comune di Le Boulou.

$Improvvisamente il conducente aveva fatto inversione di marcia, circolando in contromano per 40 chilometri e ignorando i richiami delle forze dell’ordine. Dopo una folle corsa il 66enne ha poi avuto un incidente ed è stato arrestato da degli agenti antisommossa a Jafre, Catalogna.

Secondo alcune fonti sentite dal quotidiano spagnolo, l’uomo avrebbe fornito delle versioni contraddittorie nella ricostruzione dei fatti.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GRECIA
3 ore
Gli ospiti a cena «si facevano luce con le torce dei cellulari»
I disagi a Rodi hanno colpito anche la rete elettrica, il racconto di alcuni turisti svizzeri
GERMANIA
6 ore
Vaccino: terza dose alle persone a rischio e promozione dell'iniezione tra i giovanissimi
Lo hanno deciso i responsabili della sanità tedeschi. La commissione per le vaccinazioni resta scettica.
ITALIA
8 ore
Attacco hacker, Zingaretti: «La situazione è molto seria e molto grave»
I dati della sanità laziale sono al sicuro, spiega il presidente. «Respinto un secondo attacco» la scorsa notte
FOTO
LITUANIA
9 ore
Come mai in Lituania in questi mesi sta arrivando un incredibile numero di migranti
Da 70 all'anno a 2'700 in un mese, il perché di una crisi che per Vilnius (e l'UE) è tutta colpa della Bielorussia
FOTO
GIAPPONE
16 ore
La velocista bielorussa che è scappata dal suo team e ha cercato asilo politico
La 24enne aveva criticato sui social lo staff (parlando anche di doping) e stava per essere rimpatriata in via coatta.
MONDO
17 ore
Il bikini della discordia
Sportive e abbigliamento succinto: ora c'è chi dice no
ITALIA
1 gior
Pescara in fiamme, bagnanti in fuga dalle spiagge
Il forte vento alimenta il rogo, centinaia di persone evacuate
FOTO
FRANCIA / GERMANIA
1 gior
Un fine settimana di manifestazioni contro l'obbligo vaccinale
76 gli arresti sabato in Francia, oggi a Berlino tensione tra dimostranti e polizia
ITALIA
1 gior
Oltre 800 incendi nel fine settimana italiano
Per contrastare le fiamme in Sicilia sono al momento impegnati 806 uomini
STATI UNITI
1 gior
«I CDC hanno perso credibilità»
Il cambio di rotta dell'organo sanitario ha riacceso un forte dibattito, soprattutto in Georgia, Texas e Florida
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile