keystone-sda.ch (Cassandra Quinto-Collins)
In queste ore si è tornati a parlare dei presunti metodi violenti della polizia statunitense.
STATI UNITI
24.02.21 - 18:300

Si è tornati a parlare dei presunti metodi violenti della polizia

Per due ragioni: nessuna incriminazione nel caso Daniel Prude e per la morte di Angelo Quinto

NEW YORK - Nelle scorse ore due episodi hanno riportato alla ribalta negli Stati Uniti il tema dei presunti metodi violenti usati dalla polizia nei confronti dei fermati.

Prima c'è stata la notizia, comunicata martedì, che nessuno dei sette agenti coinvolti nell'arresto di Daniel Prude verrà incriminato. La procuratrice generale dello Stato di New York Letitia James ha reso note le conclusioni di un Gran giurì, che ha ritenuto che non si debba procedere nei confronti dei sette poliziotti, in servizio a Rochester e precedentemente sospesi.

Prude, 41enne afroamericano con disturbi mentali, aveva perso la vita per le conseguenze di un'asfissia una settimana dopo essere stato arrestato. Prude fu fermato mentre correva nudo per le strade di Rochester e gli fu messo in testa, come si è potuto vedere in un video diffuso mesi dopo, un cappuccio bianco "anti-sputo". In seguito Prude, sempre nudo e ammanettato, fu tenuto con la faccia premuta sul marciapiede per un paio di minuti.

È prevalsa la linea degli avvocati difensori dei poliziotti, che hanno dichiarato di non aver fatto altro che mettere in atto una tecnica di contenimento nota come "segmentazione". Il capo della polizia di Rochester fu licenziato nei mesi scorsi. La procuratrice James ha spiegato che rispetterà la decisione del Gran giurì ma, nel contempo, ha condannato un sistema che «frustra gli sforzi di far sì che le forze dell'ordine rispondano dell'uccisione ingiustificata di afroamericani», elencando una serie di persone che hanno perso la vita durante o a seguito di operazioni di polizia: «Eric Garner, Tamir Rice, Breonna Taylor, George Floyd. E ora Daniel Prude».

Il caso Prude fu tra quelli maggiormente seguiti dal movimento Black Lives Matter, che nacque proprio sulla scia dei casi nominati dalla procuratrice James. La scorsa notte non sono mancate proteste di piazza nei confronti della decisione. Oggi, poi, è venuto alla luce un nuovo episodio, risalente però al 23 dicembre: quello di Angelo Quinto, 30enne californiano che è deceduto alcuni giorni dopo essere stato arrestato.

I legali della famiglia della vittima affermano che il loro congiunto è stato immobilizzato da un agente, che per cinque minuti avrebbe tenuto un ginocchio premuto sul suo collo. L'avvocato John L. Burris ha quindi ricostruito i fatti: a chiamare la polizia di Quinto fu la sorella, preoccupata che l'uomo - che nei mesi precedenti avrebbe sofferto di «ansia, depressione e paranoia» - potesse fare del male alla madre.

Prima ancora dell'arrivo della pattuglia «aveva già iniziato a calmarsi», spiega l'avvocato, grazie anche agli abbracci della madre. I poliziotti, secondo Burris, non avrebbero capito la situazione e avrebbero usato le maniere forti con Quinto, che dopo aver perso conoscenza è stato ricoverato in ospedale ed è morto, tre giorni dopo. Una parte dell'operazione sarebbe stata filmata dalla madre della vittima.

 

keystone-sda.ch (Adrian Kraus)
Guarda le 3 immagini
TOP NEWS Dal Mondo
UNIONE EUROPEA
2 ore
AstraZeneca, la lettera ultimatum (scaduta) di Bruxelles
Forniture ridotte e ritardi. La Commissione europea è ancora in attesa di risposte
REGNO UNITO
4 ore
Da domani gli inglesi tornano al pub
Londra allenta le restrizioni. Ma per la comunità scientifica la riapertura arriva in un momento ancora troppo delicato
STATI UNITI
7 ore
La Mis-C (e non Kawasaki) colpisce anche i bimbi asintomatici
Uno studio ha analizzato la sindrome che può sopraggiungere nei bambini dopo l'infezione da coronavirus
STATI UNITI
7 ore
Si finge una reporter e inganna i corrispondenti dalla Casa Bianca
Kacey Montagu, il cui profilo Twitter è seguito da diversi giornalisti americani, in realtà non esiste.
SPAGNA
17 ore
Vaccinazione con AstraZeneca? Aumentano coloro che non si presentano
Timore, confusione o incertezza: in molti sembrano non fidarsi del preparato: l'esempio della Spagna
STATI UNITI
17 ore
Bimbo di tre anni trova una pistola e spara al fratellino
È «un evento tragico», ha riferito la polizia locale, ricordando di «tenere al sicuro» le proprie armi
EUROPA
20 ore
L'Europa accelera con i vaccini, ma è allarme scorte
I rifornimenti sono attesi con una certa ansia non solo in Italia, ma anche in Germania, Spagna e Francia.
REGNO UNITO
21 ore
I funerali di Filippo si terranno sabato prossimo
Parteciperà Harry, ma non ci sarà Megan
ITALIA
22 ore
Emilio Fede ricoverato: «Sono in piedi per miracolo»
L'ex direttore del Tg4 si trova al San Raffaele di Milano per una brutta caduta dovuta ad un investimento
INDONESIA
22 ore
Un forte terremoto scuote l'isola di Java: almeno sette morti
Ci sarebbero ingenti danni materiali: il sisma è stato percepito anche a Bali
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile