Keystone
La polizia sta indagando (immagine generica)
STATI UNITI
23.02.21 - 15:530
Aggiornamento : 16:26

Il "botto" per rivelare il sesso del figlio gli esplode fra le mani: futuro papà muore a 28 anni

Stava assemblando il dispositivo insieme al fratello. L'altro fratello: «È il più strano degli strani incidenti».

LIBERTY, NY - Il desiderio di annunciare in maniera spettacolare a parenti e amici il sesso del figlio in arrivo è costato la vita a un 28enne americano. L'uomo è deceduto dopo che il dispositivo che stava costruendo per la festa di rivelazione di genere del nascituro gli è esploso tra le mani. 

Come riferisce la polizia dello Stato di New York, l'incidente è avvenuto domenica intorno a mezzogiorno a Liberty. Christopher Pekny stava assemblando un apparecchio per l'annuncio del sesso del figlio insieme a suo fratello Michael quando il non meglio identificato dispositivo è scoppiato. L'esplosione ha ucciso il futuro papà mentre il fratello, di 27 anni, è rimasto ferito ed è stato trasportato in ospedale.

È stato «il più strano degli strani incidenti che avrei potuto immaginare», ha dichiarato al New York Times un secondo fratello della vittima, Peter Pekny Jr. Ignote le cause dell'esplosione, su cui indagano la polizia e gli artificieri. Gli inquirenti si sono limitati a far saper che il dispositivo era costituito da una sorta di tubo.

Le feste di rivelazione di genere sono una moda relativamente recente e particolarmente diffusa in ambiente anglosassone in base alla quale i futuri genitori rivelano il sesso del nascituro a parenti e amici nel corso di un ricevimento, talvolta in modi spettacolari. Uno dei più diffusi è un'esplosione che libera un fumo rosa nel caso in cui il nascituro sia una bambina e un fumo azzurro nel caso in cui sia un maschio. 

Negli anni, non sono mancati gli esempi di celebrazioni andate male. Nel 2017 e nel 2020 due feste di questo tipo, che contemplavano l'impiego di esplosivi, hanno provocato incendi rispettivamente in Arizona e in California. In un evento sempre legato all'arrivo di un bambino, un cosiddetto "baby shower", un 26enne ha perso la vita a inizio mese in Michigan.  

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
2 ore
«Lavate bene frutta e verdura»
Sono sedici i feriti in seguito all'incidente a Leverkusen, quattro le persone che risultano ancora disperse.
ITALIA
5 ore
Proiettili? No, grandine
Gli strascichi dell'«inferno» d'acqua che ha colpito ieri il Basso Mantovano
STATI UNITI
7 ore
Crollo a Miami, identificata anche l'ultima vittima
Il bilancio definitivo si attesta a 98 morti. I soccorritori però continuano a scavare
ITALIA
10 ore
Vaccinati, ma senza Green Pass: il caso dei volontari di ReiThera
Nel loro organismo ci sono gli anticorpi, ma non possono ottenere il certificato Covid
EUROPA
16 ore
Giovani adulti, sempre più soli
Sia al nord che al sud del Continente, aumentano i giovani europei che si sentono soli
FOTO
VIETNAM
17 ore
Coprifuoco e strade disinfettate per combattere il Covid
Milioni di persone dovranno stare in casa dalle 18 alle 6 del mattino, mentre i militari puliscono asfalto e monumenti
ITALIA
20 ore
«Serviranno almeno 15 anni per ricostruire i boschi»
Il primo bilancio di Coldiretti degli incendi in Sardegna. La politica è unita: «Condividiamo il grido di dolore»
STATI UNITI
22 ore
«Tamponi settimanali per chi non si vaccina»
Lo ha annunciato il Sindaco della Grande Mela, Bill de Blasio
REGNO UNITO
1 gior
Londra sott'acqua: «Non venite in ospedale»
Un acquazzone ha portato ad inondazioni e chiusure, colpite la metropolitana e anche due ospedali
VIDEO
ITALIA
1 gior
La Sardegna continua a bruciare. «Una ferita profonda inflitta alla nostra storia»
Da 60 ore gli incendi distruggono l'isola. Arrivati i Canadair da Francia e Grecia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile