Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (ROCHESTER POLICE DEPARTMENT / HA)
La madre della bimba di Rochester, ammanettata dalla polizia dopo aver dato in escandescenze, accusa gli agenti di uso eccessivo della forza.
STATI UNITI
04.02.21 - 19:000

La madre della bimba ammanettata a Rochester accusa la polizia

Le sue richieste di far intervenire uno specialista di salute mentale sarebbero state «ignorate»

NEW YORK - La madre della bambina di 9 anni, protagonista di un presunto caso di uso ingiustificato della forza da parte della polizia a Rochester, nello Stato di New York, accusa gli agenti di aver gestito l'episodio nel modo sbagliato.

La donna, Elba Pope, ha dichiarato al Washington Post di aver implorato l'intervento di uno specialista di salute mentale, preoccupata per quello che sembrava un episodio psicotico acuto e del tutto simile a un altro che la piccola aveva già subito mesi fa. Richieste del tutto «ignorate», a suo dire, dagli agenti che hanno bloccato la bimba mettendole le manette ai polsi e usando lo spray al peperoncino. In un'altra intervista la donna ha dichiarato che la figlia è tornata a casa il giorno successivo all'incidente, dopo essere stata sottoposta a un controllo in ospedale e di temere le conseguenze del trauma subito. La piccola, a suo dire, ora ha paura della polizia e seguirà una terapia.

La 30enne e i suoi legali hanno fatto sapere di aver intenzione di fare causa alla città di Rochester per «disagio emotivo, aggressione, percosse, uso eccessivo della forza, arresto e detenzioni ingiustificati», oltre ad altre potenziali violazioni dei «diritti costituzionali» della bambina. «Questo non è il primo incidente in cui Rochester ha gestito male persone che hanno avuto una crisi di salute mentale», ha affermato uno degli avvocati che si occupando del caso, con riferimento alla vicenda di Daniel Prude, afroamericano di 41 anni morto soffocato durante un intervento di polizia.

Il sindaco di Rochester ha promesso un «cambiamento» nel dipartimento di polizia cittadino e uno degli agenti coinvolti è stato sospeso, mentre altri due sono stati posti in congedo amministrativo. In una conferenza stampa indetta qualche giorno fa il capo della polizia aveva difeso i suoi uomini, affermando che volevano solamente «proteggere» la bambina.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
La sorella di Omicron sarebbe anche in Lombardia
Sul portale internazionale di dati genomici sono stati segnalati dieci casi di BA.2 nella vicina Penisola
ITALIA
7 ore
Il giallo di Camilla Canepa, i dottori sapevano che era vaccinata
La 18enne e la sua famiglia avevano avvisato i medici, nonostante questo non sono state seguite le linee guida dell'Isth
BRASILE
11 ore
«Dovrebbero difenderli, non sterminarli»
Sotto accusa i funzionari del Dipartimento governativo degli Affari Indigeni (FUNAI) per un insabbiamento
RUSSIA / UCRAINA
19 ore
Russia-Ucraina: l'ottimismo scarseggia, ma si va avanti
La risposta fornita da Usa e Nato è invece stata gradita da Kiev: «Nessuna obiezione dal lato ucraino»
REGNO UNITO
21 ore
I reati sessuali sono in aumento. «Per il governo non è una priorità»
Nei primi nove mesi del 2021 in Inghilterra e in Galles sono stati denunciati quasi 70mila stupri
STATI UNITI
1 gior
Vietato dalla scuola un romanzo sull'Olocausto
L'autore Art Spiegelman, vincitore del premio Pulitzer, si è detto «sconcertato»
COSTA RICA
1 gior
Assalto no-vax all'ospedale per «salvare un bambino dal vaccino»
Una trentina di persone è riuscita a fare irruzione nel nosocomio, ma non ad arrivare al bambino al quarto piano
MONDO
1 gior
«I casi gravi sono dovuti alla coda della Delta»: lo studio
L'osservazione dell'Istituto di ricerca Altamedica sull'evoluzione della variante: «Dati veramente tranquillizzanti»
VIDEO
ITALIA
1 gior
Quirinale, i "bookmaker" oggi dicono Casini
L'ex presidente della Camera parte in pole. Il centrodestra compatto su Sabino Cassese? Alle 11 via al quarto scrutinio
TAGIKISTAN
1 gior
Isolati dal mondo, i pamiri temono per la loro incolumità
Vivono in una regione del Tagikistan, e da novembre sono stati tagliati fuori dal mondo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile