keystone (archivio)
FRANCIA
17.10.20 - 08:250
Aggiornamento : 09:43

Docente decapitato, fermate 9 persone

Tra di loro anche un minorenne.

Sarebbero in parte della cerchia familiare del giovane assassino di origine cecena, ucciso dalla polizia.

PARIGI - In totale nove persone tra cui un minorenne sono state prese in custodia dalla polizia stanotte, dopo la decapitazione di un professore di Storia vicino al liceo di Conflans-Sainte-Honorine, nella periferia occidentale di Parigi.

Le prime quattro fermate ieri sarebbero tutte della cerchia familiare del giovane assassino - un 18enne di origine cecena - ucciso dalla polizia. Tra gli altri cinque, arrestati nel corso della notte, vi sarebbero anche i genitori di uno studente del liceo in cui lavorava la vittima.

I fatti sono avvenuti ieri, a tre settimane dall'attentato davanti alla ex redazione di Charlie Hebdo. L'uomo è stato decapitato attorno alle 17 davanti alla scuola media del Bois d'Aulne a Conflans Saint-Honorine, a nord di Parigi.

Subito dopo, l'assalitore - 18 anni, nato a Mosca, di origine cecena - si è diretto verso i poliziotti subito accorsi. Non si è fermato all'alt ed è stato abbattuto dagli agenti.

Il presidente Emmanuel Macron, accorso sul posto dell'assassinio, è apparso molto emozionato ed ha parlato di «chiaro attentato terrorista islamico».

La situazione è molto tesa nella capitale francese, che da mezzanotte piomba nella sua prima notte di coprifuoco.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
SPAGNA
4 ore
La promessa di Felipe agli abitanti di La Palma
Prosegue l'eruzione del vulcano Cumbre Vieja
ITALIA
7 ore
Trattativa Stato-Mafia, ribaltata la sentenza di primo grado
Assolti gli alti ufficiali dei Carabinieri e anche Marcello Dell'Utri
REGNO UNITO
9 ore
L'immunità renderà il Covid simile a una comune sindrome influenzale?
«Il peggio dovrebbe essere passato», assicurano due esperti
SONDAGGIO
GERMANIA
10 ore
Niente stipendio ai No-vax in quarantena: «È corretto così»
La decisione tedesca è stata molto criticata ma il governo la difende: «Non deve pagare la società». Tu che ne pensi?
ITALIA
11 ore
Il Green pass passa, senza problemi, anche in Senato
Il decreto per l'introduzione dell'obbligo nelle scuole e sui mezzi di trasporto è stato approvato dal Senato
MONDO
14 ore
A caccia di streghe
Non siamo più nel medioevo ma il sospetto e la superstizione uccidono e mutilano ancora, migliaia di persone ogni anno
FOTO
ISRAELE
16 ore
Eitan per ora resterà in Israele
Lo hanno deciso in tribunale questa mattina le due famiglie che si contendono il piccolo, il processo al via a ottobre
REGNO UNITO
17 ore
«È l'ultima chance per l'umanità»
I Paesi devono assumersi la responsabilità «per la distruzione che affliggono, non solo al pianeta ma anche a sé stessi»
MONDO
20 ore
Aria inquinata? Più pericolosa del previsto
L'Organizzazione mondiale della sanità ha ridotto i livelli massimi di sicurezza di varie sostanze
BRASILE
1 gior
Un suo ministro è positivo: Bolsonaro in isolamento
All'Onu stanno cercando di tracciare i contatti di Marcelo Queiroga. Ci sarebbe anche Boris Johnson
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile