Deposit
ITALIA
23.09.20 - 21:380
Aggiornamento : 24.09.20 - 08:44

Tu chiamalo, se vuoi, karma: mendicante vince 300mila euro al gratta e vinci

È successo a Jesi a Tiziano, 60enne benvoluto da tutti. Indovinate qual è stato il suo primo acquisto?

ANCONA - Disoccupato da qualche anno e "mascotte" degli automobilisti al semaforo ai quali chiedeva l'elemosina dopo uno show con il suo cappellino, un 60enne di Jesi (Ancona) ha vinto 300mila euro con un Gratta e vinci da 5 euro.

La giocata fortunata è stata effettuata il 16 agosto da un distributore automatico, ha fatto sapere la proprietaria della tabaccheria interessata. Il 60enne l'ha riscossa in questi giorni e ha voluto subito dare un segno della propria riconoscenza presentandosi oggi in tabaccheria con un cospicuo assegno.

Nel frattempo si è tagliato la barba e accorciato i capelli lunghi, un look con il quale era noto a tutta la città; ma si è presentato in tabaccheria con lo stesso sorriso sfoggiato per anni durante gli "show" al semaforo che gli hanno dato da vivere.

Tiziano, questo il nome del 60enne, ha perso qualche anno fa il lavoro in una ditta di pulizia nella quale era impiegato e ora vive con la madre anziana in un popoloso quartiere della città. È benvoluto da tutti per la sua gentilezza e anche per la disponibilità a fare piccoli lavoretti.

Prima della vincita al Gratta e vinci, era un po' la mascotte degli automobilisti di passaggio in un trafficato incrocio della città: in attesa del verde al semaforo, lanciava in aria e riprendeva al volo il suo cappellino giallo che poi porgeva per raccogliere qualche spicciolo.

Spiccioli che Tiziano depositava in banca, nella stessa filiale che lo ha poi aiutato nelle pratiche per la riscossione dell'ingente premio. Qualche giorno fa, per riconoscenza, ha invitato a cena tutti i dipendenti della filiale dell'istituto di credito.

Quando ha vinto, ha riferito la tabaccaia, «era incerto se comprarsi da subito un'auto ma poi ha optato per una bella bicicletta perché a lui in fondo piace sentirsi libero».

TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
4 ore
60 tamponi positivi, ma in realtà i malati erano 2
In un laboratorio privato tedesco una panne ha portato a numerosi tamponi falsi positivi
FRANCIA
6 ore
Nizza, si muove anche la procura di Tunisi
Aperto un procedimento contro ignoti per i fatti di questa mattina. L'attentatore, Brahim A., è un tunisino di 21 anni
GERMANIA
8 ore
Coronavirus? «Si rischiano pandemie peggiori»
Uno studio mette in guardia e invita alla prevenzione.
ARGENTINA
9 ore
Sgomberata una proprietà occupata da 1200 famiglie
Scontri con la polizia hanno portato a 35 arresti
REGNO UNITO
12 ore
Antisemitismo: Jeremy Corbyn sospeso dal Labour
L'ex leader paga gli «atti illegali» di discriminazione commessi nel partito.
MONDO
13 ore
Spotify vola: superati i 300 milioni di utenti
Il boost proviene principalmente dal lancio del servizio nell'est europeo
FRANCIA
15 ore
«Uomo armato ucciso dalla polizia ad Avignone»: non si tratterebbe di terrorismo
Impugnando una pistola forse giocattolo, avrebbe proferito «frasi incoerenti» ma senza connotazioni islamiste.
FOTO
FRANCIA
17 ore
Nizza, i morti sono tre. Emmanuel Macron visita il luogo dell'attentato
La Francia è tornata in queste ore allo stato di massima allerta antiterrorismo.
MONDO
18 ore
La seconda ondata dei record in Europa
Superato il picco di ricoveri in Belgio, 16'774 nuovi contagi in ventiquattro ore in Germania
GERMANIA
21 ore
Psicosi Covid: ignoti attaccano il Robert Koch Institut
Gli attacchi sono stati perpetrati sia in maniera virtuale che fisica
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile