Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STR (Panagiotis Balaskas)
+8
GRECIA
09.09.20 - 09:050

Migranti appiccano fuoco al campo di Moria per protesta contro il lockdown

In migliaia (anche positivi) sarebbero in fuga dalla maxistruttura sull'isola di Lesbo, allarme nei paesi vicini

LESBO - Migliaia di migranti sono fuggiti dal campo di Moria, sull'isola greca di Lesbo, posto in lockdown, dopo che diversi incendi hanno distrutto gran parte della struttura. Lo riferisce il quotidiano Kathimerini.

Secondo le prime informazioni, le fiamme sarebbero state appiccate dai migranti in rivolta contro le regole d'isolamento del coronavirus, ma la polizia non ha confermato anche se i vigili del fuoco hanno detto di aver «incontrato resistenza» da parte di alcuni migranti.

Circa 12'500 persone vivono nel campo di Moria e nell'area circostante dove nell'ultima settimana sono state imposte ulteriori restrizioni dopo che un residente somalo è risultato positivo al coronavirus.

«Il fuoco si è diffuso all'interno e all'esterno del campo e lo ha distrutto ... Ci sono più di 12'000 migranti sorvegliati dalla polizia su un'autostrada», ha detto alla radio privata Skai Stratos Kytelis, sindaco della città principale dell'isola, Mitilene: «È una situazione molto difficile perché alcuni di quelli che sono fuggiti includeranno persone positive», ha aggiunto.

keystone-sda.ch / STR (Panagiotis Balaskas)
Guarda tutte le 12 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
6 min
Quirinale, anche la terza fumata è nera
Alla terza votazione, il presidente della Repubblica uscente ha ricevuto 125 voti. Da domani si abbassa il quorum.
ITALIA
3 ore
Berlusconi sempre in ospedale (e di pessimo umore)
Pochissime le visite, ma segue gli sviluppi dell'elezione del presidente della Repubblica
FRANCIA
7 ore
Quel triangolo viola voluto dal Reich
La storia di Simone Arnold e della sua famiglia, per far luce sulle persecuzioni tedesche dei testimoni di Geova
MEDIO ORIENTE
9 ore
La neutralità della "Svizzera dell'Arabia" è sotto attacco
L'Oman si definisce neutrale, e intende tentare di risolvere qualsivoglia conflitto con colloqui di pace e diplomazia
GERMANIA
17 ore
Diversi governi hanno sfruttato la pandemia per opprimere i diritti umani
«Molti leader hanno usato la pandemia di Covid-19 come pretesto per ridurre la supervisione e la responsabilità»
ITALIA
19 ore
Quirinale, niente di fatto anche oggi
Le schede bianche sono state la costante anche della seconda votazione
GERMANIA
21 ore
Il 18enne che ha sparato ai compagni «avrebbe potuto fare una strage»
«Le persone devono essere punite» aveva scritto al padre via Whatsapp, pochi minuti prima
LE FOTO
OCEANO PACIFICO
1 gior
Tra gli aiuti diretti a Tonga, un focolaio di Covid
Sulla "HMAS Adelaide" della marina australiana ci sono 23 membri dell'equipaggio positivi al coronavirus
ITALIA
1 gior
Da Amadeus, a Vasco e Siffredi: i non "quirinabili" votati
Pioggia di schede bianche ieri a Montecitorio, ma non senza qualche nome curioso. E no, non è la prima volta.
COREA DEL NORD
1 gior
La Corea del Nord testa nuovi missili
Il Sud avvisa: «Dobbiamo condurre un'analisi dettagliata»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile