keystone-sda.ch (WDJT-TV)
STATI UNITI
24.08.20 - 16:300

Fermato dalla polizia, gli sparano 7 volte alla schiena

Il fatto è avvenuto ieri nel Wisconsin ed è stato immortalato in video. L'uomo è in ospedale in gravi condizioni

L'agente coinvolto nella sparatoria è stato nel frattempo sospeso e nei suoi confronti il Dipartimento di giustizia statale ha aperto un'indagine. Proteste e coprifuoco notturno nella città di Kenosha.

KENOSHA - A tre mesi dalla morte di George Floyd, ucciso lo scorso 25 maggio, un nuovo fatto di cronaca scuote gli Stati Uniti. E anche in questa occasione ci sono di mezzo alcuni agenti di polizia e un cittadino afroamericano.

Il fatto, immortalato in video da chi osservava la scena dall'altro lato della strada e condiviso sui social, è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri a Kenosha, nell'omonima contea dello Stato del Wisconsin. La vittima, ora ricoverata in gravi condizioni, si chiama Jacob Blake. Ha 29 anni.

La polizia, secondo quanto si legge in un comunicato, era intervenuta nel quartiere per un caso di lite domestica. Nel filmato si vedono tre agenti di polizia che puntano le proprie armi contro il ragazzo, urlando. Lui non si ferma e prosegue in direzione dell'auto, apre la portiera sul lato del guidatore, si piega verso l'abitacolo e in quel momento un agente lo afferra per la t-shirt e apre il fuoco.

Uno, due, tre... Si sentono sette spari, diretti alla schiena, incorniciati dalle urla in sottofondo di chi assiste alla scena. Il 29enne è stato soccorso e trasportato in elicottero in ospedale in gravi condizioni.

Nel frattempo, l'agente coinvolto è stato sospeso e nei suoi confronti - si legge in una nota del Dipartimento di giustizia del Wisconsin - è stata aperta un'indagine. Il fatto ha scatenato forti proteste nelle strade di Kenosha, al punto da costringere le autorità a imporre un coprifuoco fino alle 7 di lunedì mattina.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI / EUROPA
1 ora
Moderna: «Efficace al 100% contro i casi gravi»
«Potremmo cambiare il corso della pandemia» ha affermato il CEO di Moderna, Stéphane Bancel
EUROPA
2 ore
La clorochina può indurre «depressione, ansia, allucinazioni»
Attenzione agli effetti collaterali dei due farmaci, mette in guardia l'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA)
AUSTRIA
4 ore
Piste da sci: in Austria scricchiola il fronte pro apertura
Dal Tirolo si fa sentire la voce critica del sindaco di Sölden: «I numeri non consentono una riapertura».
ITALIA
4 ore
iPhone danneggiati dall'acqua: l'Italia infligge 10 milioni di euro di multa a Apple
Le pubblicità che vantano la capacità degli apparecchi di resistere all'acqua sono state giudicate ingannevoli.
AUSTRALIA / CINA
6 ore
Scontro fra Australia e Cina per un tweet «ripugnante»
Condanna, con un'immagine di dubbio gusto, le uccisioni di civili e prigionieri afghani da parte di soldati australiani.
VIDEO
STATI UNITI
8 ore
La pandemia chiude i club? Il jazz si trasferisce in strada
I Bad Motha’s del trombettista Wayne Tucker hanno trovato questa interessante alternativa artistica
REGNO UNITO
17 ore
Un anziano su cinque è vittima di abusi
Molte persone non considerano "abusi" determinati comportamenti dannosi, ed è parte del problema
STATI UNITI
19 ore
Trump si sfoga su Fox News: «La via della Corte Suprema sarà dura»
Nella prima intervista dopo le elezioni, ha ribadito la sua indisponibilità a concedere la vittoria a Biden.
REGNO UNITO
20 ore
«Il suo tampone è positivo»... anzi no
Le autorità britanniche hanno erroneamente comunicato a 1'300 persone di essere positive al Covid-19
NIGERIA
22 ore
Almeno 43 contadini sgozzati da miliziani islamisti
Il bilancio del massacro potrebbe arrivare a 70 vittime. Il presidente nigeriano: «Omicidi insensati».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile