keystone-sda.ch / STF (Hassan Ammar)
LIBANO
09.08.20 - 15:590

A Beirut servono subito 66 milioni di dollari

La cifra servirà a sostenere nell'immediato le strutture sanitarie e i rifugi d'emergenza

BEIRUT - Al Libano serviranno 117 milioni di dollari nei prossimi tre mesi per rispondere alla crisi generata dalla devastante esplosione avvenuta a Beirut il 4 agosto. Lo ha stabilito l'Onu in una bozza dell'Emergency response framework (Efr).

In particolare serviranno subito 66,3 milioni di dollari da elargire alle strutture sanitarie che hanno accolto i feriti, ai rifugi di emergenza per chi è rimasto senza casa, alle organizzazioni che si occupano di distribuire il cibo e a quelle che gestiscono la prevenzione e l'ulteriore diffusione del Covid-19.

Nella fase 2, spiega il documento dell'Onu dovranno essere stanziati 50,6 milioni di dollari per ricostruire infrastrutture pubbliche ma anche case e per prevenire la diffusione di malattie. Secondo le Nazioni Unite almeno 15 strutture sanitarie, inclusi tre grandi ospedali, sono stati gravemente danneggiati nell'esplosione e oltre 120 scuole potrebbe chiudere privando delle lezioni circa 55.000 bambini.

Via al domino dei ministri? - Proseguono nel frattempo gli scontri nelle strade, con la popolazione che reclama le teste dei responsabili. La ministra dell'Informazione Manal Abdul Samad ha annunciato questa mattina le sue dimissioni e le voci nella capitale libanese fanno pensare che alle sue ne seguiranno altre nelle prossime ore.

Prima del 4 agosto, si era dimesso in polemica col premier il ministro degli esteri Nassif Hitti, subito rimpiazzato con un ministro vicino al contestatissimo presidente della Repubblica Michel Aoun.

Domattina è prevista una seduta straordinaria del consiglio dei ministri e non è escluso che il premier Diab annunci lui stesso le dimissioni, affermano le fonti citate dai media.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
2 ore
Processo Bygmalion, chiesti sei mesi di carcere per Sarkozy
L'ex presidente francese è accusato di aver superato il plafond delle spese elettorali nella campagna del 2012.
STATI UNITI
5 ore
Texas, non servirà più alcuna licenza per detenere un'arma
Il Governatore Greg Abbott sostiene che il Texas debba diventare un «santuario del secondo emendamento»
ITALIA
7 ore
Terapie intensive svuotate: «I degenti sono quasi solo non vaccinati»
I posti letto occupati nella vicina Penisola scendono al 5%. L'identikit dei malati gravi attuali.
ARGENTINA
10 ore
I medici «hanno ucciso Diego»
Nessuno di essi «ha fatto nulla per impedirlo», ha dichiarato l'avvocato di Dahiana Gisela Madrid
FOTO E VIDEO
CINA
12 ore
Cinque arresti nel più importante giornale pro-democrazia di Hong Kong
L'operazione di polizia è stata possibile grazie alla controversa "legge sulla sicurezza nazionale"
FOTO
CINA
14 ore
Il ritorno della Cina nello spazio
Tre astronauti sono partiti per una missione con equipaggio di tre mesi nella stazione spaziale
COREA DEL SUD
1 gior
Molka, o la paura di essere riprese dalla webcam di uno sconosciuto
Un fenomeno diffuso nel quotidiano sudcoreano e un incubo per milioni di donne. La denuncia: «Pochissimi pagano»
ITALIA
1 gior
Il video che mostra la caduta della funivia del Mottarone trapelato sul web
Le immagini della fune che si spezza, a pochi metri dall'arrivo, finite sul web. Ci si interroga su come sia successo
ITALIA
1 gior
Emergenza fino a fine anno? L'Italia ci pensa seriamente
La proroga, secondo fonti vicine al "premier" Mario Draghi, sarebbe già «certissima».
ITALIA
1 gior
Oggi i funerali di Camilla Canepa
L'autopsia ha confermato il decesso per emorragia cerebrale, i pubblici ministeri hanno parlato con i suoi genitori
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile