keystone-sda.ch (Ryan Michalesko)
È stata un'altra notte difficile negli Stati Uniti.
+9
STATI UNITI
02.06.20 - 12:120

Un'altra notte di scontri negli Stati Uniti

Vari agenti sono rimasti feriti, centinaia di persone sono state arrestate

NEW YORK - È stata un'altra notte di proteste, scontri e violenze negli Stati Uniti.

Episodi che hanno coinvolto manifestanti, presunti criminali e le forze dell'ordine sono avvenuti in tutto il Paese. A New York un sergente che stava rispondendo a una chiamata per un furto in un banco dei pegni è stato investito da un'auto. È ricoverato in condizioni serie ma stabili, ha confermato un portavoce del Dipartimento di polizia alla Cnn. L'investitore è riuscito a fuggire. Nella sola New York più di 200 persone sono state arrestate la scorsa notte, principalmente a Manhattan dove si sono verificate la maggior parte delle manifestazioni di protesta, nonostante il governatore Andrew Cuomo e il sindaco Bill de Blasio abbiano ordinato il coprifuoco più stringente dai tempi della Seconda guerra mondiale.

A Las Vegas due sparatorie avrebbero coinvolto agenti di polizia. La dinamica dei fatti è al vaglio degli inquirenti. Quattro poliziotti sono rimasti feriti a St. Louis, nel corso di un episodio non ancora del tutto chiaro. Gli agenti, infatti, spiegano di non aver sentito gli spari ma solo di aver provato dolore per le ferite. «Grazie a Dio sono vivi» ha dichiarato il capo della polizia cittadina, spiegando che le lesioni da loro riportate non sono gravi.

keystone-sda.ch (Ryan Michalesko)
Guarda tutte le 12 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UNGHERIA
20 min
Vietato «promuovere» l'omosessualità: il parlamento ungherese ha detto "sì"
Considerati inadatti ai minori anche i contenuti sulla transessualità. La misura rientra in un pacchetto sulla pedofilia
ITALIA
2 ore
Minacce dai No vax, l'infettivologo Bassetti è sotto scorta
Il medico ha parlato di una «escalation di violenza intollerabile»
ITALIA
5 ore
Dobbiamo preoccuparci degli 81 casi di variante Delta in Lombardia?
Non per forza, anche secondo le autorità per la quale sono circoscritti (anche grazie ai vaccini). L'allerta però resta
MONDO
6 ore
La Cina risponde alle «calunnie» della NATO: «Esagerati»
Secondo Pechino, i membri della NATO hanno dimostrato una «mentalità da guerra fredda»
ARGENTINA
9 ore
All'infermiere che seguiva Maradona era «stato ordinato di non svegliarlo»
Ricardo Almiron è il primo componente dello staff medico che seguiva il campionissimo a essere ascoltato in procura
STATI UNITI
9 ore
«Non negate la comunione a Biden»
Il Vaticano ha ammonito i vescovi statunitensi. La questione riguarda la posizione del presidente sull'aborto
MONDO
23 ore
La Cina pone «sfide sistemiche» che preoccupano la Nato
I Paesi dell'Alleanza richiamano Pechino a una maggiore trasparenza e al mantenimento degli impegni presi.
RUSSIA
1 gior
«Non abbiamo l'abitudine di assassinare le persone»
Vladimir Putin ha parlato a ruota libera in un'intervista, tra accuse, risposte ed ironia
STATI UNITI
1 gior
Covid, è in arrivo un nuovo vaccino
È di facile conservazione e le reazioni avverse sembrano essere meno frequenti e meno gravi
REGNO UNITO
1 gior
La variante Delta preoccupa e il Regno Unito ritarda il ritorno alla normalità
La decisione, già presa, verrà confermata oggi da Johnson. L'obiettivo è limitare al massimo una possibile terza ondata
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile