Polizia di Berlino
La sedia a rotelle su cui è stato trasportato il corpo dell'anziana.
GERMANIA
13.05.20 - 16:550

«Mia moglie sta male»: lascia un cadavere in clinica e scompare

Le autorità tedesche hanno chiesto aiuto alla cittadinanza per identificare l'anziana donna

BERLINO - La polizia tedesca ha lanciato un appello alla cittadinanza per identificare il corpo di un'anziana donna, abbandonato dal sedicente marito alla fine di aprile in una clinica di Berlino.

L'uomo - viene spiegato in una breve nota diramata questa mattina dalle autorità - si è presentato presso la struttura medica verso le 21 dello scorso 26 aprile, accompagnando la donna in sedia a rotelle e chiedendo aiuto al personale medico. A suo dire, la moglie presentava difficoltà respiratorie.

La storia assume a questo punto dei contorni piuttosto inquietanti. Subito dopo infatti, il "marito" ha lasciato la clinica mentre i medici, una volta presa a carico l'anziana, si sono accorti che la donna era già morta da almeno 24 ore.

Un corpo senza nome - L'anziana non aveva con sé alcun documento. Secondo gli accertamenti aveva tra gli 80 e i 95 anni e avrebbe trascorso gli ultimi mesi della propria vita impossibilitata dal muoversi autonomamente. Inoltre, a rendere ancora più strani i contorni della vicenda, c'è il fatto che la donna indossava alcuni bizzarri abiti realizzati da sé.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTOGALLERY
AFGHANISTAN
1 ora
Autobomba a Kabul, i morti sono 50
Peggiora il bilancio delle vittime dell'attentato fuori da una scuola femminile, a Kabul
STATI UNITI
1 ora
Spari a Times Square: ferite due donne e una bimba
Finora nessun sospetto è stato arrestato. Le tre persone sono ricoverate in ospedale, la loro vita non è in pericolo
UNIONE EUROPEA
16 ore
«Siamo la farmacia del mondo»
Lo ha dichiarato Ursula von der Leyen, a capo della Commissione europea
REGNO UNITO
21 ore
Una trentina di "prigionieri" della Brexit
Cittadini europei trattenuti fino a sette giorni perché privi di permessi. Si tratta per lo più di giovani
FRANCIA
23 ore
Pronti a colpire: tre neonazi in manette
Pianificavano un attacco a una loggia massonica. Ma è intervenuto l'anti-terrorismo
ITALIA
1 gior
Varianti sempre più simili. Il virus è in declino?
Il virologo Fausto Baldanti: «Se le mutazioni si ripetono, si è a un punto in cui il virus potrebbe anche non evolvere»
UNIONE EUROPEA
1 gior
Dubbi sui brevetti, «il problema è la produzione»
I leader dell'UE si sono riuniti al summit informale di Porto per trovare una risposta al partner americano.
ISRAELE
1 gior
Violenta battaglia sulla Spianata delle Moschee
Ultimo venerdi di Ramadan nero a Gerusalemme: almeno cinquanta i palestinesi feriti negli scontri con i poliziotti.
STATI UNITI
1 gior
Il boom di posti di lavoro (promesso da Biden) resta un miraggio
Ad aprile i dati sono scioccanti: le nuove assunzioni sono solo 266mila, mentre gli analisti ne prevedevano un milione.
STATI UNITI
1 gior
Caso Floyd, incriminati i quattro ex agenti
Secondo l'atto d'accusa i poliziotti agirono in maniera «ingiustificata», violando i diritti civili dell'afroamericano.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile