Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (archivio)
ITALIA
24.03.20 - 06:300
Aggiornamento : 10:09

Fuga dalla "zona rossa": tenta di fermarlo e viene ucciso

È accaduto ieri mattina a Fondi. La vittima è un agricoltore di 69 anni

FONDI - Un atto di violenza feroce a Fondi, una "zona rossa" nella provincia di Latina, isolata negli scorsi giorni dopo che sono stati scoperti una cinquantina di casi di coronavirus. Un uomo di 69 anni è stato ucciso ieri mattina dopo aver tentato di fermare una persona che stava provando a lasciare il territorio comunale.

L'agricoltore - riferiscono i media italiani - stava lavorando alla propria vigna, nelle vicinanze del confine con il vicino comune di Itri quando un'auto con a bordo un 44enne pakistano (già noto alle forze dell'ordine per questioni di droga) è giunta in zona, cercando una via alternativa alle stradine (tutte chiuse) per lasciare il paese.

Il 69enne ha così telefonato al figlio spiegando l'accaduto e chiedendo di sollecitare i Carabinieri. Quelle sono state le ultime parole pronunciate dall'uomo, che - secondo le prime indagini - prima di poter rispondere nuovamente al figlio è stato colpito alla testa, probabilmente con una mazza o un bastone, ritrovandosi a terra con il cranio fracassato.

Il figlio dell'agricoltore, resosi conto che era accaduto qualcosa di grave, si è precipitato sul posto e ha trovato il corpo esanime del padre. Nel suo pugno stringeva la tessera sanitaria del suo aggressore, strappata probabilmente durante l'aggressione. Il cittadino pakistano è già stato fermato dalla Polizia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BELGIO
25 min
Vaiolo delle scimmie, in Belgio scatta la prima quarantena
«Dobbiamo essere vigili» ha spiegato il ministro della Sanità «ma non siamo diretti verso migliaia di persone infette»
MONDO
58 min
Siamo «a un singolo incidente dalla apocalisse»
L'Ucraina è il terreno sul quale si sta consumando la «sfida finale» tra Mosca e Washington
ITALIA
59 min
La strage di Capaci, trent'anni di buchi neri
Il 23 maggio 1992 moriva Giovanni Falcone, ucciso con la moglie e gli agenti della scorta in un attentato da Cosa nostra
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
«Se la Svizzera rimarrà passiva, si sporcherà le mani di sangue»
Le parole al WEF del fratello del sindaco di Kiev, Volodymyr Klitschko
CINA
10 ore
Ripartono i trasporti pubblici a Shanghai
Molti viaggiatori si sono equipaggiati con mascherine, camici e guanti
MONDO
19 ore
Vaiolo delle scimmie: i casi sono una novantina in 14 nazioni
L'insolita diffusione del virus, noto da tempo, ha allertato le autorità e l'Oms che monitora la situazione
BELGIO / SPAGNA
22 ore
Il festival fetish, la sauna e il Pride: alla ricerca delle origini del vaiolo delle scimmie
Autorità sanitarie al lavoro per ricostruire la catena dei contagi
STATI UNITI
1 gior
Dopo Buffalo, c'è paura tra la popolazione afroamericana
Secondo un sondaggio, 3 persone su 4 temono di essere attaccati. O che possa esserlo qualcuno a loro vicino
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
1 gior
«La guerra finirà definitivamente solo attraverso la diplomazia»
Mosca valuta di scambiare i combattenti del battaglione Azov con l'oligarca filorusso Viktor Medvedchuk.
TURCHIA / FINLANDIA / SVEZIA
1 gior
Telefoni bollenti tra Ankara, Helsinki e Stoccolma
Erdogan chiede alla Svezia di non sostenere organizzazioni terroristiche, Niinisto ribadisce la sua condanna
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile