Keystone
CINA / GIAPPONE
28.02.20 - 15:320
Aggiornamento : 16:38

Coronavirus, deceduto un cittadino britannico: era a bordo della nave da crociera Diamond Princess

Nel frattempo a Pechino riprendono i lavori per la metro.

Due hotel ad Abu Dhabi sono stati messi in quarantena.

TOKYO - È morto un britannico, trovato positivo al coronavirus, che si trovava a bordo della nave da crociera Diamond Princess. Si tratta del primo cittadino britannico vittima dell'epidemia.

La notizia è stata riferita dall'agenzia giapponese Kyodo e in seguito confermata del ministero della Sanità del Giappone.

La viceministra britannica della Sanità, Jo Churchill, ha dichiarato alla Bbc di essere stata informata fin da ieri che l'uomo - un anziano, a quanto se ne sa - era «in condizioni molto, molto precarie». «I miei pensieri sono per la sua famiglia in questo momento», ha aggiunto Churchill, a nome anche del governo.

Hotel in quarantena - Due hotel di Abu Dhabi, nei quali erano stati ospitati i partecipanti al tour degli Emirati, sono stati messi in quarantena «preventiva» dopo che due italiani membri di una squadra sono stati trovati positivi al coronavirus.

Lo riporta la Bbc. Uno dei due è il W, del gigante dell'ospitalità Marriott, che è stato posto «in isolamento temporaneo».

Riprendono i lavori per la metro - Sono ripresi in Cina i lavori per l'estensione occidentale della metropolitana di Pechino in vista dei Giochi olimpici invernali del 2022. Il nuovo ramo della metro si estenderà per 4,2 chilometri e prevede quattro nuove stazioni.

La nuova linea raggiungerà il quartier generale di Shougang del comitato organizzatore dei Giochi olimpici e collegherà la città con lo Shougang Big Air, sede di alcune gare.

I lavori dovrebbero essere completati entro la fine del 2021 per soddisfare la domanda dei viaggiatori durante e dopo i Giochi e migliorare la capacità del trasporto pubblico locale.

Per evitare la diffusione del nuovo coronavirus, è stata istituita un'area di quarantena dotata di tutti i comfort per i lavoratori di ritorno a Pechino da fuori città.

Quest'anno, le autorità della capitale cinese prevedono di investire 66,2 miliardi di yuan (9,5 miliardi di dollari) in 100 differenti progetti infrastrutturali, compresi 16 relativi al trasporto ferroviario.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
3 ore
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
6 ore
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
7 ore
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
CINA
8 ore
«Profondamente preoccupato per Peng Shuai»
Il presidente della Wta Steven Simon non è tranquillo sulle condizioni della tennista cinese.
SUDAFRICA
10 ore
Tutti in fuga da Omicron
Fuggi fuggi generale tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per abbandonare il Sudafrica.
Stati Uniti
11 ore
La pillola di Merck è meno efficace del previsto
La Food and drug amministration si è attivata per capire se l'uso di questo farmaco dovrebbe essere limitato
MESSICO
21 ore
Freni rotti, poi lo schianto. Sono 19 le vittime
L'incidente sembra essere stato causato dalla rottura dei freni del veicolo.
MONDO
22 ore
Omicron, vaccino possibile entro 3 mesi
Ma potrebbero esserne necessari nove prima della sua eventuale approvazione.
FOTO
Regno Unito
1 gior
«Crescita infinita=Pianeta finito». Extinction Rebellion contro Amazon
Un portavoce della grande A: «Porteremo le nostre emissioni a zero entro il 2040, sostenendo anche le piccole imprese»
FRANCIA
1 gior
Blatter sentito dalle autorità francesi per il Mondiale in Qatar
Gli inquirenti interessati in particolare a una cena all'Eliseo con i vertici FIFA e l'emiro pochi giorni prima del voto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile