Keystone
L'ingresso dell'hotel Faena, dove è avvenuta la rapina.
ARGENTINA
15.12.19 - 08:360

Buenos Aires, rapinato e ucciso davanti ad un hotel a cinque stelle

La vittima è un turista britannico. Anche il figlio è stato colpito ad una gamba e si trova ora in ospedale

di Redazione
ats ans

BUENOS AIRES - Un turista britannico è morto ed il figlio è rimasto gravemente ferito ieri a Buenos Aires in una rapina a mano armata davanti a un hotel a cinque stelle della città.

L'uomo, giunto in mattinata nella capitale argentina insieme alla famiglia con un volo British Airways, stava per entrare nel lussuoso hotel boutique Faena del quartiere di Puerto Madero, riferisce il quotidiano Clarin, quando è stato attaccato da uomini armati in sella a una motocicletta supportati da complici in automobile. La vittima avrebbe tentato inutilmente di opporre resistenza e i malviventi avrebbero dunque fatto fuoco.

Dalla ricostruzione dell'episodio fornita dalla polizia, si è appreso che il turista, 50 anni, era appena sceso da un van noleggiato all'aeroporto internazionale di Ezeiza insieme al figlio adottivo di 28 anni, quando sono arrivati i due aggressori in moto. Al primo accenno di resistenza, hanno sparato colpendo l'uomo al torace ed il figlio ad una coscia.

Inutile la corsa in ambulanza verso l'ospedale dove il turista è giunto ormai senza vita, colpito da un arresto cardiaco. Il giovane è invece ricoverato nel reparto di ortopedia. Non risulta in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO E VIDEO
ITALIA
24 min
Un arcobaleno, poi il tricolore salutano il nuovo ponte
A due anni dalla tragedia del Ponte Morandi è stato inaugurato il nuovo viadotto Genova San Giorgio.
REGNO UNITO
1 ora
Pensavano fosse stato assassinato, risalta fuori 5 anni dopo
La surreale storia di Ricardas Puisys, nascosto nel bosco per scappare alla criminalità organizzata: «Ora è al sicuro»
ITALIA
2 ore
Coronavirus: 1,48 milioni d'italiani hanno gli anticorpi
Sono sei volte più rispetto al totale dei casi intercettati, come emerge dallo studio sulla sieroprevalenza
FILIPPINE
3 ore
Duterte, pugno di ferro anche contro il virus
Manila e le province circostanti saranno nuovamente in quarantena da domani e per due settimane
GERMANIA
5 ore
«Lui non collaborerà mai con la polizia»
Le parole del legale di Christian Brueckner, l'uomo attorno a cui si concentrano le indagini sul caso di Maddie McCann
ITALIA
5 ore
MSC Crociere, si salpa ma con un tampone Covid-19 per tutti
Misure eccezionalmente severe per passeggeri ed equipaggio: «Vogliamo offrire una vacanza sana e sicura»
MONDO
6 ore
Vendite di tablet in aumento (grazie al lockdown)
I dispositivi sono diventati indispensabili non solo per intrattenimento, ma anche per lavoro e didattica a distanza
ITALIA
8 ore
Poche ore all'inaugurazione: «Non vediamo l’ora che questa giornata sia finita»
I parenti delle vittime vivono con insofferenza la cerimonia: «Da mesi sentiamo parlare di "miracolo", siamo stanchi».
STATI UNITI
10 ore
Le infezioni sono «straordinariamente diffuse»
«Se avete scelto di andare in vacanza in una "zona calda", dovreste seriamente tornare indietro» dicono gli esperti
STATI UNITI
13 ore
TikTok, 45 giorni per un accordo ByteDance-Microsoft
Il presidente, che aveva valutato la messa al bando dell'app, nel fine settimana ha cambiato strategia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile