keystone-sda.ch/STF (J. Scott Applewhite)
STATI UNITI
15.11.19 - 17:440

Ex ambasciatrice Usa: «Mi sentii minacciata da Trump». Lui twitta

Lo sdegno per le intimidazioni in diretta da parte del presidente americano è bipartisan

di Redazione
ats/ans

WASHINGTON - L'ex ambasciatrice americana a Kiev, Marie Yovanovitch, ha testimoniato di essersi sentita "minacciata" dalle parole di Donald Trump che, parlando con il presidente ucraino Voldymyr Zelensky, la descrisse come una "bad news", una cattiva notizia, e assicurò che presto se ne sarebbe andata. «Nel leggere la trascrizione della telefonata ero scioccata e devastata», ha spiegato.

Yovanovitch definisce gli attacchi di Trump "molto intimidatori", così come la campagna diffamatoria messa in piedi dall'avvocato personale del tycoon, Rudolph Giuliani. «Capirono come era facile rimuovere un'ambasciatrice che non dava loro quello che volevano», ha detto, parlando di loschi interessi: «Fu terribile sentire che il presidente Trump aveva perso la fiducia in me. Non mi fu data alcuna spiegazione sul perché venivo cacciata».

Yovanovitch ha quindi descritto con parole dure una situazione di "crisi" all'interno del Dipartimento di stato diretto da Mike Pompeo, dove «il processo politico è in disfacimento, incarichi di leadership sono rimasti vacanti e funzionari di alto e medio livello riflettono su un futuro incerto e vengono messi fuori dalla porta».

«Il Dipartimento di Stato - ha aggiunto - è stato svuotato dall'interno in un momento di grandi sfide sul palcoscenico internazionale. Questo non è il momento di indebolire il nostro corpo diplomatico».

Trump: «È intimidazione» - È bufera sui tweet diffamatori postati da Donald Trump mentre alla Camera testimoniava l'ex ambasciatrice Usa a Kiev. Il presidente ha scritto che Marie Yovanovitch «ha fatto male ovunque e il nuovo presidente ucraino mi parlò male di lei».

«Un presidente ha tutto il diritto di nominare gli ambasciatori che vuole», si legge ancora nel cinguettio del tycoon.

Lo sdegno per le intimidazioni è bipartisan, con il presidente della commissione Intelligence Adam Schiff, che coordina le indagini per l'impeachment, che ha detto a Yovanovitch: «Il presidente la sta attaccando in tempo reale e qui prendiamo molto sul serio le intimidazioni ai testimoni».

Su Fox si parla addirittura di "punto di svolta", con l'intimidazione via Twitter di Trump, che da sola potrà essere oggetto di uno degli articoli per l'impeachment.

«L'intimidazione è un reato», accusa su Twitter la candidata dem alle presidenziali Kamala Harris. Mentre anche la deputata repubblicana Elise Stefanik, membro della commissione intelligence, ha espresso forte disaccordo con i tweet di Trump.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
Ad Alitalia arriva il super-commissario esperto in fallimenti
Giuseppe Leogrande ha ricoperto lo stesso ruolo già in diverse aziende. In partenza Enrico Laghi, Stefano Paleari e Daniele Discepolo
FOTO
GERMANIA / POLONIA
2 ore
Merkel ad Auschwitz: «Non bisogna mai dimenticare»
La cancelliera tedesca ha visitato per la prima volta il campo di sterminio nazista: «Provo una vergogna profonda per i crimini barbari che sono stati commessi qui»
FOTO
SPAGNA
2 ore
«Un anno di scioperi, ma nulla è cambiato»
È una Greta Thunberg delusa ma non rassegnata quella che ha parlato da Madrid, dove è in corso la Conferenza sul Clima: «Non c'è una soluzione sostenibile»
REGNO UNITO
4 ore
Stupratore e pedofilo seriale, condannato "l'orco di Harrow"
Joseph McCann è stato riconosciuto colpevole di 37 episodi criminali
FOCUS
6 ore
La «sporca decina»: quei crimini contro l'ambiente
Alcuni dei più gravi incidenti che hanno ferito mortalmente Madre Natura e, quindi, la salute pubblica. Colpe e conseguenze dei più grandi disastri ambientali
SLOVACCHIA
6 ore
Esplosione in un condominio, i morti sono almeno cinque
È successo a Presov a causa di una fuga di gas. Alcuni inquilini sarebbero intrappolati sul tetto dell'edificio, che rischia di crollare
AUSTRALIA
7 ore
Il cielo di Sydney è "in fiamme": siccità, venti e incendi dolosi
Nella capitale del Nuovo Galles del Sud è emergenza, così come nei territori circostanti
REGNO UNITO
9 ore
Grenfell Tower, lascia la comandante dei pompieri di Londra
Il primo rapporto ha puntato il dito contro «la grave impreparazione» mostrata dai vigili del fuoco
FOTO
SPAGNA
12 ore
Greta è arrivata a Madrid
La giovane attivista parteciperà allo sciopero globale per il clima che partirà dalla stazione Atocha
REGNO UNITO
14 ore
Tutte quelle tasse che Amazon & Co. non pagano
I colossi dell'hi-tech sono cinture nere della “finanza creativa“. Ma l'Unione Europea e il Regno Unito vogliono che le cose cambino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile