Foto d'archivio
Cinque arresti per una truffa ai danni di enti e banche.
ITALIA
15.10.19 - 12:530

Si fingevano top manager per truffare le banche, 5 arresti

I reati contestati sono truffa, accesso abusivo a sistema informatico o telematico e sostituzione di persona

ROMA - Si fingevano top manager e truffavano banche ed enti per richiedere finanziamenti o prestiti. Arrestate cinque persone dai Carabinieri della compagnia Roma Centro per i reati di truffa, accesso abusivo a sistema informatico o telematico e sostituzione di persona.

A quanto ricostruito dagli investigatori riuscivano ad ottenere prestiti, finanziamenti, attraverso la modifica delle coordinate di accredito della pensione e con l'appropriazione fraudolenta della documentazione Inps (Istituto nazionale della previdenza sociale) di top manager pensionati, ottenuti con la compiacenza di un dipendente dell'Inps.

Inoltre ottenevano dati reali dei documenti di identità con la complicità di un dipendente dell'VIII Municipio di Roma per riprodurre carte d'identità e codici fiscali.

Il gruppo criminale aveva preso di mira nomi noti di ex top manager e sindacalisti, tra gli altri avevano puntato l'ex presidente e amministratore delegato (ad) di Anas, Pietro Ciucci, l'ex numero uno della Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori (Cisl), Raffaele Bonanni, l'ex manager con un passato in Telecom e Autostrade, Vito Gamberale e l'ex amministratore delegato del Gruppo Poste Italiane e attuale vicepresidente Sia, Massimo Sarmi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
1 ora
Volkswagen investe nell'elettrico
Per il momento, il colosso automobilistico punta sul mercato cinese
STATI UNITI
1 ora
Terza notte di scontri a Minneapolis, colpito anche il commissariato
Un corteo ha marciato per le vie della città, urlando slogan contro la polizia e il presidente americano
VIDEO
AUSTRALIA
3 ore
Ash, il primo koala nato nel parco dopo gli incendi
I guardiani hanno deciso di dargli un nome simbolico, che richiama la tragedia che ha colpito per mesi il Paese
UNIVERSO
9 ore
Un pianeta abitabile a soli quattro anni luce di distanza?
Un team internazionale di ricercatori indaga sull'abitabilità di Proxima b
HONG KONG
11 ore
Si alza l'ombra della Cina: l'inferno torna a Hong Kong
Le leggi al vaglio minano i diritti civili e le libertà del popolo di Hong Kong, l'allarme di Amnesty International
FRANCIA
12 ore
Saltano 15mila posti di lavoro da Renault
Il costruttore spera di gestire i tagli attraverso le uscite volontarie, misure di mobilità interna e riqualificazione
VENEZUELA / USA
13 ore
Band venezuelane finanziate dagli Usa per «promuovere la libertà d'espressione»
L'idea era quella di destabilizzare il governo Chavez nel 2011. La stessa tattica è stata attuata anche a Cuba
FRANCIA
15 ore
«Favorevoli a riaprire i confini interni europei il 15 giugno»
Il Governo francese ha presentato oggi la prossima fase di riapertura del Paese
NUOVA ZELANDA
15 ore
L'89% dei neozelandesi vuole continuare a lavorare da casa
Lo indica uno studio dell'Università di Otago: il 73% sostiene di essere stato "ugualmente o più produttivo"
STATI UNITI
16 ore
La Casa Bianca quest'estate non aggiornerà le previsioni economiche ufficiali
Non succedeva dagli anni '70, secondo alcuni si è deciso così perché Trump non vuole che si parli di recessione
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile