BREAKING NEWS
Il Tribunale federale approva la tassa di collegamento
Keystone - foto d'archivio
URUGUAY
21.08.19 - 07:170

Il presidente è malato

Vazquez ha assicurato di sentirsi bene, ma ha scoperto di avere un nodulo in un polmone che potrebbe essere maligno

MONTEVIDEO - Il presidente uruguaiano Tabaré Vazquez ha annunciato che un test clinico ha evidenziato la presenza «in un polmone di un nodulo» e che potrebbe trattarsi di un «processo maligno». Lo riferisce il quotidiano La Republica di Montevideo.

Il capo dello Stato, che ha 79 anni, ha prima informato del problema il consiglio dei ministri e quindi ha convocato una conferenza stampa durante la quale ha precisato che «durante la settimana» si sottoporrà a ulteriori esami che prevedono «uno o due giorni di ricovero» per determinare la gravità della sua patologia.

Vazquez ha infine assicurato di sentirsi bene e di non aver accusato alcun sintomo riguardante la presenza del nodulo.

Per la seconda volta alla presidenza ed alla guida di un governo di centro-sinistra formato dal Frente Amplio, Vazquez è medico oncologo di professione ed ha dedicato gran parte della sua carriera professionale alla lotta al tabagismo.

Le elezioni presidenziali si svolgeranno in Uruguay il 27 ottobre prossimo.

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile