Keystone
GIAPPONE
29.06.19 - 12:580

Riprende la caccia alle balene, nonostante le proteste

Il Giappone ha abbandonato la Commissione internazionale che vieta la caccia ai cetacei

TOKYO - Il Giappone sta per riprendere la caccia alle balene a scopi commerciali.

Lo confermano i media internazionali dopo i ripetuti annunci fatti a partire dallo scorso dicembre, quando il Giappone ha abbandonato la Commissione internazionale (Iwc) che vieta la caccia ai cetacei.

Una flotta di baleniere è pronta a riprendere il mare dal primo luglio dalle regioni dell'Hokkaido e di Aomori, entrambe con porti equipaggiati per la pesca ai cetacei.

Il governo di Tokyo ha dovuto dichiarare di avere interrotto la caccia alle balene per scopi commerciali nel 1982, in ottemperanza alla moratoria adottata dall'Iwc, ma dal 1987 le imbarcazioni nipponiche hanno ripreso a sopprimere piccole quote di balene per questioni che il governo definisce 'legate alla ricerca scientifica'.

Tokyo ha fatto sapere che la caccia avverrà nelle acque della propria zona esclusiva economica (Zee), e non più nell'Oceano antartico, aggiungendo che le navi rispetteranno i limiti sulle quote di pesca per accertarsi che la popolazione dei cetacei non diminuisca.

Secondo alcuni esperti, dietro la motivazione delle autorità giapponesi si nasconde la volontà di sostenere l'industria della carne di balena che, ancora oggi, malgrado il repentino calo delle vendite, è considerata una fonte alternativa e a buon mercato di proteine.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Naty RD 1 anno fa su fb
Povere balene🙏😭
Arianna Martelletti 1 anno fa su fb
Vergogna
Giovanna De Monte 1 anno fa su fb
180 miliardi di animali uccisi ogni anno... Altro che solo balene! Gli altri animali hanno meno diritto alla vita? Chissene frega di vitelli capretti conigli polli maiali manzi eccetera. Loro possono crepare tra urla e dolore per finire nelle nostre panze. Ma le banane no! Loro NO!
Arminda Armi 1 anno fa su fb
banane ?
Giovanna De Monte 1 anno fa su fb
Arminda Armi brava, questa è la cosa più importante del mio pensiero. Una parola cambiata in automatico dal T9.
Monica Ca 1 anno fa su fb
Vignette bregagliotte 1 anno fa su fb
Continuate a mangiare sushi 😬
curzio 1 anno fa su tio
Per Alessandro Ale Marra: hai centrato perfettamente il punto!
SosPettOso 1 anno fa su tio
@curzio Non proprio... Nei precedenti 7900 anni questa caccia permetteva di catturare grandi quantità di carne "sana" senza intaccare minimamente il numero di esemplari. Oggi, oltre ad essere sulla via dell'estinzione, le poche balene che restano sono un "crogiolo" di metalli pesanti...
Luca Tocchio 1 anno fa su fb
L’ignoranza sopra ogni ragionamento
Tropic Thunder 1 anno fa su fb
Tutti professori qui, andate a protestare per le centinaia di galline/polli e i maiali che ogni giorno uccidiamo in Svizzera in modi non sempre etici, piuttosto che pensare alle culture lontane 10’000km
Maurizio Roggero 1 anno fa su fb
Nulla in contrario se la caccia è controllata e non va a mettere in pericolo la specie.
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 1 anno fa su fb
O non mi piace questo comportamento
Vera Notari 1 anno fa su fb
La caccia ai giapponesi no'
Isabelle Gremper 1 anno fa su fb
Questa mattanza di balene non troverà mai il mio sostegno. Vergognatevi ma sappiate che in ogni nazione c'è gente buona e gente cattiva. Anche in Giappone.
Valerio Castellani 1 anno fa su fb
Brutta storia che va avanti da troppo tempo un branco di criminali Contro la natura si dovrebbe arrestarli e incriminarli per violazioni gravi sul patrimonio naturale criminalità becera 👁
miba 1 anno fa su tio
Quando oggi si legge una notizia c'è sempre dietro una parola che non viene mai scritta, cioè "business"
Xochiquetzal Hernández Valle 1 anno fa su fb
Alessandro Ale Marra 1 anno fa su fb
io la butto li da ignorante, i nostri vitelli, maiali, cavalli, conigli, capre, agnelli, e tonni, polpi, tori, anatre, rane, e tutta la cucina mediterranea, é meno indignante? ripeto sono ignorante in questa mattanza, sono più contro le corride, e uccidere animali solo per sport, ma pare che le balene per loro siano un po come il maiale per noi, si mangiano, o é una caccia sprecata? perché pare abbia 8000 anni di storia, scusate se dico una castroneria, come direbbe Aldo.
Luca Tocchio 1 anno fa su fb
Alessandro il tuo ragionamento non è sbagliato però gli animali uccisi in Europa per “alimentazione umana”, è brutto dirlo ma è così ... vengono generati apposta con questo fine. Non mi risulta invece che ci siano allevamenti di balene e pertanto il tempo di generazione di un animale così grande non può sostenere il ritmo della caccia.
Jonny Complicato 1 anno fa su fb
Stranissimo comportamento da parte del popolo giapponese
Brechbühler Monika 1 anno fa su fb
Rispetto zero
Lella Losa 1 anno fa su fb
😠😠😠😠😠😠😠😠😠😠😠😠😠😠😠😠😠😠
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 1 anno fa su fb
O non mi piace questo comportamento
Tally Parducci 1 anno fa su fb
Cattivi!...per quello non mangio sushi e niente dal japone
Tropic Thunder 1 anno fa su fb
Tally Parducci ma cosa centra ? Il sushi che si mangia qui da noi mica arriva dal Giappone, poi tu hai mai visto degli uramaki di balena in Ticino?? 😂
Max Bartolini 1 anno fa su fb
Per quanto rispetto e ammirazione ho per la loro storia e tradizione trovo vergognoso questa assenza di rispetto per le balene
Elena Melone 1 anno fa su fb
Max Bartolini non rispettono nessun animale 😠😠😠😠😠😠😠
Angela Koutantis 1 anno fa su fb
Elena Melone esatto
Max Realini 1 anno fa su fb
Apriamo la caccia ai giapponesi,dicono che la lingua in salmi' sia buonissima
Davide Bernasconi 1 anno fa su fb
Ah be ma I giapponesi sono un popolo da cui imparare... Certamente... Sisi
Lorenzo Lironi 1 anno fa su fb
Da galera sono
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
9 ore
16'000 contagi in un giorno in Francia, mai così tanti
E intanto continua la polemica sulle misure restrittive del governo, secondo molti ci si è mossi troppo tardi
ITALIA
10 ore
Decorso del Covid-19: c'entra anche la genetica
Interessante il risultato di una ricerca condotta a livello internazionale
Unione europea
11 ore
L'Ue apre un'indagine sulla fibra ottica dalla Cina
Lo scorso anno in Europa sono stati venduti circa 1,2 milioni di chilometri di cavi, 15-20% provenienti dalla Cina
FINLANDIA
12 ore
Dopo il metal detector, il cane: il Covid-19 si fiuta all'aeroporto di Helsinki
Un progetto sperimentale prevedere l'utilizzo di quattro cani per identificare le persone positive al coronavirus
SONDAGGIO
AUSTRIA
17 ore
Inverno e Covid: «Divertimento sugli sci sì, ma senza i vecchi après-ski»
Vienna vieta i celebri eventi alcolici nella forma alla quale siamo abituati: «I contagi sono troppo alti».
STATI UNITI
17 ore
Blocco di TikTok: ByteDance chiede un'ingiunzione
La compagnia accusa Trump di preoccuparsi solo delle elezioni. Inoltre, «molti americani sarebbero esclusi dal social».
STATI UNITI
18 ore
Transizione pacifica? «Vedremo»
Il repubblicano Mitt Romney: «È fondamentale per la democrazia. Senza, si diventa la Bielorussia».
ISRAELE
21 ore
Israele inasprisce il confinamento: «Da nessuna parte misure simili»
Chiusi tutti i servizi e le industrie non essenziali. Critiche: «Il settore privato non avrebbe dovuto chiudere».
STATI UNITI
1 gior
L'immondizia spaziale sta cominciando a diventare un problema
Parola della NASA, giusto martedì la Stazione Spaziale Internazionale ha evitato la sua terza collisione quest'anno
ITALIA
1 gior
Tu chiamalo, se vuoi, karma: mendicante vince 300mila euro al gratta e vinci
È successo a Jesi a Tiziano, 60enne benvoluto da tutti. Indovinate qual è stato il suo primo acquisto?
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile