keystone-sda.ch/ (Jacquelyn Martin)
CINA
29.06.19 - 10:370
Aggiornamento : 12:08

Huawei potrà tornare ad acquistare forniture negli Usa

Ripartono i negoziati fra Usa e Cina

PECHINO - Huawei potrà tornare ad acquistare i prodotti dai fornitori americani, in quella che appare una concessione fatta dal presidente Donald Trump nei colloqui avuti a Osaka con l'omologo Xi Jinping.

«Le compagnie Usa possono vendere attrezzature a Huawei, lì dove non ci sono grandi problemi con la sicurezza nazionale», ha detto lo stesso Trump, parlando nella conferenza stampa alla fine del G20 di Osaka.

«Abbiamo discusso di molte cose. Abbiamo discusso di Huawei. Una cosa che consentirò, e che sorprenderà molte persone, è che vendiamo a Huawei un ammontare enorme di componenti utili per i vari prodotti che loro fanno», ha aggiunto Trump, dicendo di non essere disponibile, tuttavia, a rimuovere la compagnia dalla "lista nera" del commercio Usa.

Il futuro della compagnia, invece, non sarà deciso fino alla fine dei colloqui sul commercio. L'argomento è stato tra quelli più discussi in conferenza stampa, in base al fatto che le risposte di Trump sono apparse a molti poco chiare, a partire da quanto ampio sia il via libera agli acquisti e se si tratti di uno nuovo o se si riferisca alla proroga di 90 giorni già decisa.

Comunque, il presidente ha assicurato di non aver parlato con Xi del caso del direttore finanziario di Huawei, Meng Wanzhou, arrestata a dicembre a Vancouver su richiesta Usa con l'accusa di aver violato le sanzioni americane all'Iran. Meng, ora in libertà vigilata, è in attesa che il Canada decida sulla estradizione negli Usa.

«Non aumento i dazi sulla Cina» - «Per il momento non ci saranno nuovi aumenti di dazi, ma ripartiranno i negoziati». Lo ha detto il presidente Usa Donald Trump, parlando dell'incontro avuto con il presidente Xi Jinping.

«Loro spenderanno molti soldi, un enorme ammontare di soldi, per prodotti agricoli e cibo americani. Lo faranno quasi subito, già durante i negoziati».

«Il trattato sulla sicurezza con il Giappone deve cambiare» - «Il trattato sulla sicurezza tra Stati Uniti e Giappone è ingiusto e deve essere modificato», riferendosi alla mancanza di reciprocità.

Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, nella conferenza che conclude il G20 di Osaka. L'inquilino della Casa Bianca ha tuttavia escluso di considerare al momento un'uscita dal trattato stipulato nel 1960.
 

Commenti
 
Kader Sari 4 mesi fa su fb
Lorenzo Capponi
miba 4 mesi fa su tio
...vedo che il paranoico è molto in chiaro sulla visione economica del proprio paese.....
Armando Belotti 4 mesi fa su fb
Per forza, hanno perso troppi soldi nelle ultime settimane
Antonio Scettri 4 mesi fa su fb
Beh direi invece che con tutti gli utenti Huawei in USA, la mossa di Trump era impercettibilmente azzardata
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
INDIA
18 min
Torna l'incubo smog a Delhi
L'irrespirabile cappa che ricopre la città è «gravemente nociva per la salute»
REGNO UNITO
1 ora
Prima direttrice al Financial Times dopo 131 anni
Il giornale britannico, punto di riferimento della City, ha annunciato oggi la nomina di Roula Khalaf
STATI UNITI
3 ore
Temperature in picchiata: «Saranno infranti molti record»
Un fronte freddo si sta abbattendo su parte degli Stati Uniti
AUSTRALIA
6 ore
Una campagna nazionale contro i gatti selvatici
Gli animali sono «responsabili dell'uccisione di un miliardo di animali nativi ogni anno in tutta Australia, fra cui 459 milioni di mammiferi nativi»
FRANCIA
8 ore
Quando le onde portano... la droga
Pacchi pieni di sostanze stupefacenti approdano da parecchie settimane sulle coste francesi, le autorità stanno indagando sul perché
AUSTRALIA
16 ore
Qantas punta all’aviazione sostenibile
La compagnia australiana intende arrivare a zero emissioni entro il 2050
ARGENTINA
18 ore
Bambina di dieci anni incinta del fratello
A causa di dolori alla schiena e alla pancia, ha appreso di essere all'ottavo mese di una gravidanza. Sarebbe stata violentata
POLONIA
20 ore
Bruciata la bandiera dell'Unione europea
È accaduto durante la Marcia indetta a Varsavia da varie organizzazioni nazionaliste radicali polacche in occasione della Festa dell'indipendenza
CINA
21 ore
Alibaba, shopping dei "singoli" da record: 38,37 miliardi di franchi
Ci sono voluti appena 68 secondi per raggiungere un miliardo di dollari di spesa
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile