Human Rights Watch
«Ho cercato di cancellare la storia dalla mia testa ma non ci sono riuscita»
GAMBIA
26.06.19 - 17:170

Ex Miss Gambia: «Violentata dall'ex presidente Jammeh»

Fatou 'Toufah' Jallow ha deciso di raccontare la sua storia nell'ambito di una vasta indagine condotta da Human Rights Watch

BANJUL - L'ex dittatore del Gambia, Yahya Jammeh, è stato accusato da una giovane di averla violentata quattro anni fa, quando era presidente del Paese africano. Fatou 'Toufah' Jallow, oggi 23 anni, ha deciso di raccontare la sua storia nell'ambito di una vasta indagine condotta da Human Rights Watch per denunciare abusi e violenze sistematiche del dittatore ai danni di donne alle quali prometteva borse di studio o impieghi statali.

«Ho cercato di cancellare la storia dalla mia testa ma non ci sono riuscita, quindi ho deciso di parlare per fare in modo che Yahya Jammeh ascolti ciò che ha fatto», ha dichiarato Fatou alla Bbc. Lei e il dittatore, all'epoca 50 anni, si sono incontrati nella capitale Banul dopo la sua vittoria a un concorso di bellezza.

Nei mesi successivi, ha raccontato la giovane, Jammeh si era comportato come un padre, le aveva donato soldi, regali e aveva fatto installare l'acqua potabile nella casa della sua famiglia. A un certo punto lui le chiede di sposarla e al suo rifiuto la miss viene portata con l'inganno nella sua residenza privata e violentata.

Dopo lo stupro Fatou ha raccontato di essersi chiusa in casa per tre giorni e poi di essere fuggita in Senegal dove ha cercato l'aiuto di diverse organizzazioni umanitarie. Alla fine si è trasferita in Canada, dove le è stato riconosciuto lo status di rifugiata.

La Bbc ha provato a contattare il dittatore che vive in esilio in Guinea equatoriale ma non ha ottenuto risposta. In un comunicato del suo partito, Aprc, si negano tutte le accuse. «Noi e il popolo del Gambia siamo stanchi degli attacchi infondati al nostro ex presidente», si legge nella nota.

Keystone
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
19 min
Ecco come si mette in quarantena una città intera
Posti di blocco, polizia ed esercito: così l'Italia vuole fermare il contagio da coronavirus
ITALIA
9 ore
Località isolate: non si entra e non si esce nelle aree focolaio
Un decreto legge per l'emergenza coronavirus. Salgono a 76 i contagi. Università chiuse, rinviata la Serie A
FOTO
ITALIA
13 ore
Codogno centro di un focolaio è diventato un paese fantasma
Tutto chiuso per strada, cittadini relegati in casa che comunicano con chiamate, messaggi e social network. Le immagini
ITALIA
14 ore
Salta anche la fiera degli occhiali di Milano
Mido è la più importante manifestazione del settore a livello mondiale. Era prevista dal 29 febbraio al 2 marzo
ITALIA
15 ore
Coronavirus: un caso anche in Piemonte, un altro a Milano
Il 40enne «è entrato in contatto con il ceppo lombardo». Ricoverato un 78enne di Sesto San Giovanni
ITALIA
16 ore
Coronavirus, in Italia 52 casi. «Primi per numero di contagi»
La prima vittima è un 78enne veneto. La seconda una 77enne che viveva da sola a Casalpusterlengo. Stabile il "paziente1"
STATI UNITI
19 ore
Wells Fargo ha patteggiato con le autorità Usa per 3 miliardi di dollari
Si chiude così il clamoroso scandalo dei "conti fantasma", la banca si scusa: «Nostra condotta fu riprovevole»
ITALIA
21 ore
Bimbo cade dal carro di carnevale e perde la vita
È successo a Sciacca, in provincia di Agrigento, subito annullata la manifestazione
REGNO UNITO
1 gior
Incriminato l'uomo che ha pugnalato alla gola il muezzin
L'accoltellatore era un britannico che si fingeva musulmano da diverso tempo ma per la polizia non è terrorismo
STATI UNITI
1 gior
Weinstein: giuria divisa sulle imputazioni più gravi
Il giudice ha ordinato di proseguire con la camera di consiglio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile