Facebook / Keystone
STATI UNITI
15.06.19 - 18:210
Aggiornamento : 21:00

Rubato dal grembo della mamma, il bimbo è morto

Lo scorso 21 maggio aveva aperto gli occhi, ma la lesione cerebrale subita era troppo grave

CHICAGO - Non ce l’ha fatta Yovanny Jadiel Lopez, il bimbo rubato dalla pancia della mamma lo scorso 23 aprile, strangolata al nono mese di gravidanza a Chicago. Il triste annuncio è stato dato ieri dalla portavoce della famiglia, Julie Contreras.

Il bambino era in gravi condizioni e aveva trascorso molte settimane in terapia intensiva. Ma lo scorso 21 maggio aveva aperto gli occhi tra le braccia del papà, facendo credere nel miracolo. Le speranze si sono però spente ieri.

«Con grande tristezza annunciamo la morte del piccolo - ha detto Contreras -, deceduto a causa di una grave lesione cerebrale. Vi preghiamo di menzionare la famiglia nelle vostre preghiere in questo triste momento. I funerali si svolgeranno in forma privata, non saranno ammessi i media».

Si conclude quindi nel peggiore dei modi la tragica vicenda. La mamma del piccolo, Marlen Ochoa-Lopez, è stata uccisa dopo essere stata attirata a casa di una donna di Chicago. Secondo quanto hanno rivelato le autorità, la studentessa di liceo aveva pubblicato un annuncio su Facebook rivolto ad altre madri disposte a donare oggetti e abbigliamento per il nascituro. Una donna aveva risposto all'annuncio dicendo di voler donare degli abitini e diversi oggetti. Madre e figlia l’hanno strangolata e le hanno rubato il bambino che aveva ancora in grembo. Ma una volta portato in ospedale, i dottori si sono presto accorti che il neonato non apparteneva a nessuna delle due e sono scattate le indagini. Sono finite in carcere Clarisa Figueroa, 46 anni, e sua figlia Desiree, 24 anni. Nei loro confronti l’accusa è di omicidio di primo grado e occultamento di cadavere. È stato fermato anche il compagno di una delle due.

1 mese fa Rubato dalla pancia della sua mamma, ha aperto gli occhi
2 mesi fa Choc a Chicago, uccidono una 19enne incinta per rubarle il bimbo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
52 min

Carola Rackete è tornata in Germania

La capitano della Sea Watch 3 sarebbe partita subito dopo l'interrogatorio in procura ad Agrigento

FRANCIA
1 ora

Lavori alternativi: leggere la posta di Brigitte Macron

Sono ben sette gli impiegati dell'Eliseo che si occupano della corrispondenza della Première Dame

ITALIA
2 ore

Preparano un caffè col fornelletto, 950 euro di multa a Venezia

Protagonisti della vicenda sono due turisti tedeschi, pizzicati ai piedi del Ponte di Rialto mentre preparavano la bevanda. Il sindaco: «Venezia deve essere rispettata»

VIDEO
NUOVA ZELANDA
3 ore

Due insoliti clienti per un sushi bar

Due pinguini blu, una specie in via di estinzione, si sono intrufolati in un ristorante di Wellington

RUSSIA
5 ore

FaceApp: un'applicazione "fake" infetta le vittime con pubblicità indesiderata

L'hanno scoperta i ricercatori della società russa di sicurezza informatica Kaspersky

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile